Max Anstie domina il GP di Lombardia

condivisioni
commenti
Max Anstie domina il GP di Lombardia
Di: Adriano Dondi , Giornalista
23 ago 2015, 19:05

Secondo posto per Tim Gajser (Honda Gariboldi), mentre al terzo posto ecco Pauls Jonass

Max Anstie (Monster Energy DRT Racing) continua a macinare punti ed è incredibile il suo stato di forma e la velocità che mette in mostra ogni volta che scende in pista. A Mantova non si fa mancare niente, vince entrambe la manche e si porti a casa i 50 punti che gli permettono di salire al terzo posto della classifica generale. 

In gara uno, Max è passato in testa negli ultimi sei giri, nella seconda è andato davanti subito e “tanti saluti” a tutti.

Secondo, ma in virtù del piazzamento di gara due, si piazza Tim Gajser (Honda Gariboldi) che fa gli stessi punti di Pauls Jonass (Red Bull KTM Factory Racing) e mantiene invariato il distacco in Campionato rimasto a quattro punti.

Prima di questo GP, i pretendenti al titolo della MX2 potevano essere sei. Per quello che abbiamo visto oggi nelle due manche, pensiamo che la rosa sia ristretta a tre piloti, ovvero i primi tre della classifica di campionato.

Jordi Tixier (Monster Energy Kawasaki Racing) non ha preso parte alla gara per l’infortunio alla mano subito nelle cronometrate di ieri e questo doppio zero, lo ha di fatto escluso dai giochi.

Valentin Guillod (Standing Construct Yamaha Yamalube) è arrivato quarto nella prima manche, ma è stata soprattutto gara due, quella dove ha lasciato sul campo diversi punti a causa di cadute a ripetizione.

Il primo degli italiani, è Ivo Monticelli (Marchetti Racing Team KTM) che conquista un’ottima decima posizione in gara due e 11 importantissimi punti. In gara uno quando si è dovuto ritirare per problemi alla moto. A punti anche Samuele Bernardini (TM Racing Factory Team) così come Giuseppe Tropepe (due punti) – Nicholas Lapucci (Team Assomotor Honda) e Simone Furlotti.

(Foto: Alessandro Tiraboschi)

Prossimo articolo Mondiale Cross Mx2

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Piloti Max Anstie
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Ultime notizie