A Mantova le Qualifiche sono di Max Anstie

A Mantova le Qualifiche sono di Max Anstie

Valentin Guillod si è classificato alle spalle di Anstie, mentre al terzo posto ecco Jeremy Seewer

Le scaramucce sono iniziate. Al GP di Lombardia, le qualifiche della MX2 hanno visto protagonisti alcuni dei piloti che ambiscono al titolo di categoria.

Al via è Valentin Guillod (Standing Construct Yamaha Yamalube) a scattare per primo con Jeremy Seewer (Rockstar Energy Suzuki Europe) e Max Anstie (Monster Energy DRT Kawasaki) subito dietro. Guillod resta in testa per otto giri, poi viene passato da Max Anstie che si prende il primo posto e lo mantiene fino in fondo. Secondi quindi è Guillod e terzo Seewer.

Al quarto posto Pauls Jonass, l’unico pilota del team Red Bull KTM presente a questo GP che precede Harri Kullas che ormai non è più una sorpresa visto che, da quando sostituisce Tonkov all’interno del Team ufficiale Husqvarna, è spesso nelle posizioni che contano.

Non bene la qualifica di Tim Gajser (Honda Gariboldi). Lo sloveno parte intorno alla ventesima posizione, cerca di rimontare ma non va oltre il dodicesimo posto.

Brutto infortunio per Jordi Tixier. Il Campione in carica, non ha partecipato alle qualifiche perché è caduto nel corso delle prove cronometrate subendo un colpo al polso destro ed un forte commozione cerebrale. Sarà difficile domani vederlo al via e per lui, un eventuale doppio zero, vorrebbe dire uscire dai giochi per la vittoria finale.

Bravo Ivo Monticelli (Marchetti Racing KTM) che termina nei primi dieci con una concreta rimonta dal sedicesimo posto.

(Foto: Alessandro Tiraboschi)

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross Mx2
Piloti Max Anstie
Articolo di tipo Ultime notizie