Tim Gajser vince a Ried nel Campionato Tedesco

Tim Gajser vince a Ried nel Campionato Tedesco

Il portacolori della Honda Gariboldi ha battuto diversi piloti del Mondiale nella sua gara di allenamento

E’ un ottimo periodo per Tim Gajser. Il pilota del Team Gariboldi Honda, in occasione del GP svoltosi a Lommel, ha allungato il proprio contratto con HRC fino al 2020. E’ in piena lotta per il titolo Mondiale della MX2 e domenica scorsa ha pure vinto la prova del Campionato ADAC MX Master.

Queste gare servono a Tim per mantenere alta la concentrazione in vista del rush finale del Mondiale MX2, senza poi trascurare il fatto nel Campionato ADAC MX Master, spesso partecipano altri piloti che disputano il Mondiale e quindi il livello è molto buono. E’ come se si facesse un allenamento di alto livello.

Questa volta si è gareggiato in Austria sulla pista di Ried e Gajser si è imposto in entrambe le manche, mettendosi dietro Glenn Coldenhoff, pilota ufficiale Suzuki nella MXGP, Jeremy Seewer, pure ufficiale Suzuki nella MX2 e l’idolo di casa Pascal Rauchenecker.

Notevoli i distacchi di Gajser sui suoi inseguitori: 22 e 32 secondi a Coldenhoff e Seewer in gara uno, 16 e 24 in gara due, a dimostrazione di un notevole “passo gara”.

Tim Gajser: "E’ stato un buon fine settimana. Mi sono trovato subito bene con la pista e anche con il setting della mia Honda CRF250R. Ho fatto due belle manche con un’ottima velocità e un ottimo ritmo. I prossimi due mesi saranno molto determinanti per me perché ci si giocherà il titolo Mondiale e io mi sento pronto per prendermi questo titolo".

Foto: Press Honda Gariboldi

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross Mx2
Articolo di tipo Ultime notizie