Jeffrey Herlings torna ed è già davanti nelle Libere

Jeffrey Herlings torna ed è già davanti nelle Libere

Nonostante un dito operato appena 21 giorni fa, il pilota della KTM ha messo le cose in chiaro a Loket

Proprio ieri, vi abbiamo dato notizia del rientro di Jeffrey Herlings, dopo soli ventuno giorni dall’infortunio subito al GP di Svezia ed avevamo parlato di miracolo. Oggi, tanto per mettere in chiaro le cose, Jeffrey ha subito lasciato il segno nelle libere della MX2 in Repubblica Ceca. Ed il segno è solo uno: primo.

Vero che i distacchi non sono enormi (otto piloti in un secondo), però è anche vero che Herlings avrebbe potuto soltanto “assaggiare” lo stato di forma della sua mano sinistra, anzi del mignolo, senza forzare. Ma sappiamo anche di che pasta è fatto.

Dietro di lui Max Anstie (vncitore dell’ultimo GP in Lettonia), poi il Campione in carica Jordi Tixier. Quarto è Van Doninck seguito da Valentin Guillod. Primo degli italiani è Ivo Monticelli, 18esimo a secondi e 627 millesimi. Seguono: Samuele Bernardini ventiseisemo e Davide Bonini subito dietro.

MX2 – Free Practice: 1. Jeffrey Herlings 1'43"192; 2. Max Anstie a 0"118; 3. Jordi Tixier a 0"154; 4. Van Doninck a 0"369; 5. Valentin Guillod a 0"398; 6. Benoit Paturel a 0"486; 7. Petar Petrov a 0"567; 8. Jeremy Seewer a 1"030;
9. Brian Bogers a 1"294; 10. Pauls Jonass a 1"356.

Foto: Adriano Dondi

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross Mx2
Piloti Jeffrey Herlings
Articolo di tipo Ultime notizie