Benoit Paturel rinnova con il team KEMEA Yamaha

Dopo il rinnovo del contratto di Brent van Doninck, ecco l'estensione per Paturel con KEMEA Yamaha

Dopo il rinnovo del contratto con Brent Van Doninck, il Team KEMEA Yamaha Yamalube ha esteso il contratto anche a Benoit Paturel. In questo modo, il ventunenne francese, chiuderà la sua esperienze in MX2 nel Team gestito da Marnicq Bervoest. Oltre a paturel, hanno confermato anche Jeremy Fontaine, capomeccanico, e Sam Pittraye meccanico personale di Benoit. 

Marnicq Bervoets 
Quando lo scorso anno abbiamo firmato con Benoit, sapevamo del suo potenziale, ma non lo aveva ancora mostrato. Quest’anno abbiamo visto molti progressi e non è ancora maturato del tutto. Ci piace come affronta le gare e l’impegno che mette negli allenamenti. Detto questo, ci è sembrato giusto tenerlo con noi e, magari, portarlo in MXGP fra due anni, quando per limiti di età, dovrà passare di categoria”.

Benoit Paturel
Sono felice di rimanere nella squadra KEMEA e devo ringraziare sia Marnicq che Hans per aver creduto in me e avermi dato questa opportunità. Sto bene all'interno del team e con Sam e Jeremy al mio fianco ho un ottimo feeling. Ora il mio obiettivo è di finire la stagione nei primi dieci, poi penserò subito alla prossima stagione dove vorrei essere spesso fra i Top Five di ogni GP”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross Mx2
Piloti Benoit Paturel
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Ultime notizie