Prima vittoria di Anstie, ma Tixier sogna il titolo

Con il secondo posto il francese si è riportato a soli 57 punti dall'infortunato Herlings a due gare dal termine

Prima vittoria di Anstie, ma Tixier sogna il titolo

L'assenza forzata di Jeffrey Herlings, ancora alle prese con la frattura del femore rimediata qualche settimana fa ad un evento di beneficenza, che lo terrà lontano dalla sua KTM ancora a lungo, ha permesso a Max Anstie di festeggiare finalmente la sua prima vittoria nel Gp del Belgio del Mondiale Cross MX2.

Il portacolori della Yamaha si è spartito i successi di manche con Jordi Tixier, ma ad essere determinante è stato il secondo posto ottenuto in gara 2, nonostante si sia reso protagonista di una scivolata mentre era alla caccia del pilota francese, per il quale comunque questo è un weekend fondamentale nonostante la vittoria sfumata.

Con i 42 punti conquistati a Lommel, infatti, si è riportato a sole 57 lunghezze da Herlings, quando i punti in palio sono ancora ben 100. C'è da scommettere, dunque, che l'olandese farà tutto il possibile per provare a rientrare almeno per la tappa conclusiva in Messico. Dalla sua parte c'è una pausa estiva di circa un mese.

Tornando a parlare delle gare di oggi, c'è festa anche per Dylan Ferrandis che si è conquistato il gradino più basso del podio con un secondo ed un terzo posto. Dietro di lui completano la top five Romain Febvre e Tim Gajser, ma ci sono stati un paio di punti anche per Ivo Monticelli, 19esimo in gara 1 con la sua KTM.

Mondiale Cross MX2 - Gp del Belgio - Gara 2

Mondiale Cross MX2 - Gp del Belgio - Gara 1

condivisioni
commenti
Tixier mangia 43 punti ad Herlings in Repubblica Ceca

Articolo precedente

Tixier mangia 43 punti ad Herlings in Repubblica Ceca

Prossimo Articolo

Primo centro di Febvre in Brasile, Tixier ora ci crede

Primo centro di Febvre in Brasile, Tixier ora ci crede
Carica commenti