Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
10 Ore
:
10 Minuti
:
41 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
SSP300 FP1 in
22 Ore
:
25 Minuti
:
41 Secondi
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

In Francia vince Covington, ma Pauls Jonass è iridato della MX2

condivisioni
commenti
In Francia vince Covington, ma Pauls Jonass è iridato della MX2
Di:
17 set 2017, 21:28

Il quinto posto è bastato al pilota della KTM per chiudere i conti, visto che anche Seewer non è riuscito a fare meglio della quarta piazza. Sul podio insieme al pilota dell'Husqvarna ci sono Lawrence e Beaton.

Pauls Jonass, Red Bull KTM Factory Racing
Thomas Covington, Team Rockstar Husqvarna
Pauls Jonass, Red Bull KTM Factory Racing
Hunter Lawrence, Suzuki World MX2
Jorge Prado Garcia
Thomas Covington, Rockstar Husqvarna
RJ Hampshire, Geico Honda
Jeremy Seewer, Suzuki
Pauls Jonass, KTM Factory Racing
Jeremy Seewer, Suzuki World MX2
Partenza Qualifiche di Loket
Thomas Covington, Rockstar Husqvarna

Il nuovo Campione del Mondo della MX2 viene dalla Lettonia, è nato il 13 gennaio del 1997 ed ha corso il suo primo GP nel 2014 (GP del Trentino). Da quella sua prima apparizione nel Mondiale, Jonass ha vinto la sua prima gara iridata quest’anno in Qatar ed i sei GP nei quali è arrivato davanti a tutti, sono datati 2017. A queste vittorie il pilota Red Bull KTM aggiunge: sette Pole Position – 266 giri in testa – 14 manche vinte e 15 podi. Niente male per un giovane di appena 20 anni.

Jonass ha chiuso la pratica fin dalla prima manche dove è arrivato quinto mentre il suo diretto rivale Jeremy Seewer (Suzuki World MX2) è terminato alle spalle di Thomas Covington (Rockstar Husqvarna), vincitore poi di quest’ultimo GP.

Un Covington molto agguerrito che in questo finale di stagione è stato concreto e molto veloce. L’americano, con la partenza in MXGP di Seewer – Paturel e Lieber, se mantiene questo rendimento potrà essere un sicuro pretendente al titolo nella prossima stagione.

Covington vince quindi il GP mentre Hunter Lawrence (Suzuki World MX2), dopo il quarto posto di gara uno, taglia il traguardo vittorioso nella seconda e termina alle spalle dell’americano. Il terzo gradino del podio, tutto extraeuropeo, è del rookie Jed Beaton portacolori del Team ufficiale Honda HRC MX2.

Quarta piazza assoluta per Seewer che chiude davanti a Jonass ed a Kjer Olsen (Rockstar Husqvarna) che termina il suo Campionato terzo assoluto ma staccato dal vincitore di ben 179 punti.

Brian Bogers (HSF Motorsport - KTM) raccoglie 21 punti ma il suo bottino poteva essere più cospicuo se in gara uno, mentre era ottavo, non fosse incappato in una scivolata terminando 15esimo. Nella seconda, con la pista più asciutta Bogers è nei primi tre per cinque giri prima di perdere posizioni e passare sotto la bandiera a scacchi sesto.

Prado Garcia, compagno di squadra di Jonass in Red Bull KTM, termina il Campionato in ottava posizione assoluta a trenta punti da Julien Lieber che qui in Francia fa un sesto in gara uno e si ritira in gara due. Chiudono la Top Ten Darian Sanayei (DRT Kawasaki) e Alvin Ostlund (Kemea Yamaha).

Due gli italiani presenti. Sono Ivo Monticelli (Marchetti Racing KTM), che raccoglie quattro punti nella seconda manche, e Michael Mantovani (SM Action Yamaha), che invece di punti ne prende tre ma in gara uno. Assente per uno strappo ad un muscolo della gamba Michele Cervellin mentre Giuseppe Tropepe (8Biano Husqvarna) ha preso parte solo alle prove libere.

GP PAYS DE MONTBELIARD 2017 – Classifica Finale

1° Thomas Covington (Rockstar Husqvarna) 47; 2° Hunter Lawrence (Suzuki World MX2) 43; 3° Jed Beaton (Team HRC MX2) 38; 4° Jeremy Seewer (Suzuki World MX2) 38; 5° Pauls Jonass (Red Bull KTM) 36; 6° Kjer Olsen (Rockstar Husqvarna) 23; 7° Brian Bogers (HSF Motorsport) 21; 8° Jorge Prado (Red Bull KTM) 21; 9° Darian Sanayei (DRT Kawasaki) 20; 10° Alvin Ostlund (Kemea Yamaha) 20.

CLASSIFICA FINALE CAMPIONATO MX2 – 2017

 1° Pauls Jonass (LAT - Red Bull KTM) 771 punti; 2° Jeremy Seewer (SVI - Suzuki World MX2) 732; 3° Kjer Olsen (DEN - Rockstar Husqvarna) 579; 4° Thomas Covington (USA - Rockstar Husqvarna) 532; 5° Benoit Paturel (FRA - Kemea Yamaha) 504; 6° Julien Lieber (BEL - LRT KTM) 490; 7° Jorge Prado (ESP – Red Bull KTM) 460; 8° Brian Bogers (NED - HSF Motorsport) 407; 9° Hunter Lawrence 395; 10° Brent Van Doninck (BEL - Kemea Yamaha) 309.

 

Prossimo Articolo
Primo centro in qualifica in MX2 per Hunter Lawrence in Francia

Articolo precedente

Primo centro in qualifica in MX2 per Hunter Lawrence in Francia

Prossimo Articolo

Infortunio ad un polso in allenamento per Simone Furlotti

Infortunio ad un polso in allenamento per Simone Furlotti
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Evento Villars sous Ecot
Sotto-evento Domenica
Autore Adriano Dondi