A Petar Petrov le libere della MX2 a Lommel

condivisioni
commenti
A Petar Petrov le libere della MX2 a Lommel
Di: Adriano Dondi , Giornalista
01 ago 2015, 12:33

Il pilota della Kawasaki ha preceduto la Yamaha di Van Doninck e poi il britannico Max Anstie

Qui a Lommel, le prove libere della MX2 parlano bulgaro. E’ Petar Petrov (Monster Energy Kawasaki Racing) a fare il tempo di 1'45"614 davanti al giovane e sempre più convincente Brent Van Doninck (Kemea Yamaha Yamalube) staccato di soli 845 millesimi.

Terzo, a quasi due secondi, è l’inglese Max Anstie del Team capitanato da Dixon, quarto il Campione in carica Jordi Tixier, mentre quinto è al momento Pauls Jonass (Red Bull KTM Factory Racing).

Ovviamente siamo solo alle prime battute di questo GP e la pista, al momento, non è molto “bucata”. Con le prove cronometrate avremo sicuramente un quadro più veritiero delle forze in campo. Come da pronostico, gli italiani sono lontani. La sabbia non è sicuramente il fondo che prediligono i nostri piloti. Samuele Bernardini (TM Racing Factory Team) è 21esimo, Ivo Monticelli (Marchetti Racing Team KTM) è 22esimo.

Foto: Adriano Dondi

 

Mondiale Cross MX2 - Gp del Belgio - Prove Libere

Prossimo articolo Mondiale Cross Mx2

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Piloti Petar Petrov, Max Anstie
Team Red Bull KTM Factory Racing
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Prove libere