Lamborghini: realizzata la Huracan da corsa numero 400

A inizio 2021 Lamborghini Squadra Corse ha raggiunto un grande traguardo: la realizzazione della Huracan da corsa numero 400 della sua breve ma già vincente storia.

Lamborghini: realizzata la Huracan da corsa numero 400

All’inizio di marzo 2021 la Huracán da corsa numero 400 è uscita dalla linea di produzione Lamborghini di Sant’Agata Bolognese. Un traguardo importante non solo per Squadra Corse, divisione motorsport di Lamborghini, ma per tutta l’azienda: hanno infatti assistito all’evento il Presidente e Amministratore Delegato Stephan Winkelmann, il Chief Technical Officier Maurizio Reggiani, il Chief Manufactoring Officer Ranieri Niccoli e l’Head of Motorsport Giorgio Sanna, insieme ai tecnici che ogni giorno costruiscono una dei modelli di vettura GT più veloce al mondo.

Nel competitivo mondo delle gare Gran Turismo, la Huracán in pochi anni è diventata un punto di riferimento assoluto, grazie a un’aerodinamica raffinata, design unico e al potente motore V10 che condivide con il modello stradale.

Origini e nascita di Lamborghini Squadra Corse

La storia di Lamborghini negli sport motoristici è relativamente giovane. Squadra Corse è stata creata nel 2013, all’interno del quartier generale di Sant’Agata Bolognese, nel cuore della Motor Valley emiliano-romagnola. L’anno successivo viene presentata la prima Huracán Super Trofeo, progettata per sostituire la Gallardo, che era stato utilizzata sia nel mondo GT3 che nella serie monomarca.

L'attuale Head of Motorsport ed ex collaudatore Lamborghini Giorgio Sanna, dopo il primo shakedown della nuova nata, disse: "È un momento molto speciale. Ho seguito la fase di sviluppo passo dopo passo a Sant'Agata Bolognese, e siamo tutti entusiasti di questo momento molto importante. La nuova Huracán Super Trofeo assicurerà alla Lamborghini un ruolo chiave nello sport automobilistico internazionale".

Vittorie, titoli ed eredità sportiva

Sanna non si sbagliava. La Huracán si è imposta in breve tempo come una vettura vincente e il Super Trofeo ha giocato un ruolo importante nel successo di Squadra Corse.

Negli ultimi dieci anni il Super Trofeo si è disputato in Europa, Nord America, Asia e Medio Oriente, offrendo gare di alta qualità e contribuendo alla formazione e alla crescita di future piloti delle competizioni a ruote coperte.

La Huracán Super Trofeo, insieme alla sua gemella Evo introdotta per la stagione 2019, ha avuto un ruolo fondamentale per il successo di Squadra Corse non solo nella serie monomarca, ma anche sulla vettura GT3 Evo, che utilizza molta della tecnologia introdotta per la prima volta sulla Super Trofeo.

Nonostante abbia debuttato solamente nel 2013, la Huracán ha ottenuto in poco tempo prestigiosi successi, vincendo le edizioni 2018, 2019 e 2020 della 24 Ore di Daytona e imponendosi nella 12 Ore di Sebring sia nel 2018 sia nel 2019.

Squadra Corse ha anche conquistato una storica "tripla corona" nel GT World Challenge Europe, assicurandosi i titoli Overall, Sprint Cup ed Endurance Cup con Andrea Caldarelli, Marco Mapelli e Dennis Lind alla guida della vettura n.63 dell’FFF Racing Team nel 2019. È stata la seconda volta che Lamborghini ha vinto un titolo nel GT World Challenge, dopo aver conquistato il titolo Endurance Cup nel 2017, quando il campionato era conosciuto con il nome di Blancpain GT Series.

Questi successi, uniti a numerosi titoli in campionati GT internazionali, hanno mostrato ancora una volta la velocità della Huracán e l'abilità degli ingegneri e dei progettisti di Lamborghini Squadra Corse, capaci di ideare il giusto bilanciamento tra aerodinamica e performance, nel rispetto dei regolamenti FIA. Questi ingredienti hanno permesso alla Lamborghini Huracán di affermarsi come una delle migliori vetture del panorama Gran Turismo.

condivisioni
commenti
Lamborghini: Cola nel Super Trofeo Europa puntando al Mondiale
Articolo precedente

Lamborghini: Cola nel Super Trofeo Europa puntando al Mondiale

Prossimo Articolo

Lamborghini Super Trofeo Europa: oltre 30 Huracán al via a Monza

Lamborghini Super Trofeo Europa: oltre 30 Huracán al via a Monza
Carica commenti