Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Gara
Lamborghini Super Trofeo Europa: Paul Ricard

Lamborghini | Paul Ricard: Balthasar-Moretti trionfano in Gara 2

Bella vittoria per il duo dell'Oregon con sorpassi finali, podio per De Wilde/Testa e Leicht in un finale infuocato. In PRO-AM ne approfittano Schandorff/Au, AM a Rindone, bis dei Privitelio in LC Cup.

#61 Oregon Team, Lamborghini ST Evo2: Marzio Moretti, Sebastian Balthasar

Sebastian Balthasar e Marzio Moretti centrano il trionfo in Gara 2 del Lamborghini Super Trofeo al Paul Ricard con una bella prestazione.

Partita in lotta per il podio, la coppia dell'Oregon Team riesce ad imporsi grazie al doppio sorpasso che Moretti ha effettuato nella seconda parte di gara, quando al giro 16 ha infilato i due avversari che lo precedevano, allungando nei 15' finali per tagliare il traguardo con un margine di sicurezza sulla Lamborghini degli ottimi De Wilde/Testa (Iron Lynx).

Scintille per il terzo gradino del podio che hanno infiammato il finale, nel quale il caos premia Brendon Leicht (Leipert Motorsport), bravo ad approfittare delle scaramucce tra gli avversari e a tenersi fuori dai guai per salire nuovamente in Top3 bissando il risultato di Gara 1.

Anche Amaury Bonduel risale in quarta piazza con la vettura della BDR-Group Prom, seguito da quella della VSR dei vincitori di Gara 1, Michelotto/Stadsbader.

In sesta posizione troviamo invece i rimontanti Daan/Eaton (VSR) seguiti da Cabirou/Tribaudini (CMR).

Tutto in bilico fino alla conclusione per quanto riguarda il successo in Classe PRO-AM. L'ottima partenza del poleman Loris Spinelli non ha consentito all'alfiere di allungare più di tanto - complice anche una Safety Car intervenuta fino al giro 5 per rimuovere la Lambo della Arkadia Racing con sopra Hugo Conde - dunque quando è toccato ad Andrzej Lewandowski il polacco ha dovuto provare la difesa strenua, cedendo però due piazze.

Nei minuti conclusivi il ragazzo della VSR è stato anche tamponato all'ultima curva dall'auto di Oliver Soderstrom (poi penalizzato), scivolando indietro e in mezzo alle bagarre che hanno dato modo a Schandorff/Au (Target) di prendersi il successo di categoria e l'ottavo posto assoluto.

Thomas Laurent (Boutsen VDS) conclude nono, seguito da Ryba/Liberati (Brutal Fish) che salgono sul secondo gradino PRO-AM davanti a Zonzini/Colombini (Iron Lynx) - penalizzati per un contatto - lasciando così giù Lewandowski/Spinelli.

In Classe AM riscatto di Gabriel Rindone dopo il KO di Gara 1: il portacolori di Leipert Motorsport batte Ibrahim Badawy (Lamborghini Roma by DL Racing) e Kuppens/Feligioni (Boutsen VDS), questi ultimi al comando nella prima metà di gara.

In Classe LC Cup rimonta e vittoria di papà e figlio Privitelio con la vettura di Iron Lynx, seguiti da Keats/Martin (Brutal Fish) e Jurgen Krebs (Leipert Motorsport).

LAMBORGHINI SUPER TROFEO EUROPA - Paul Ricard: Gara 2

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Lamborghini | Stadsbader-Michelotto trionfano in Gara 1
Prossimo Articolo Lamborghini | Super Trofeo in forma: "È l'investimento nel futuro"

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia