Domenicali ha provato a Varano la Lamborghini Super Trofeo

Il neo presidente della Lamborghini, Stefano Domenicali, ha voluto scoprire in pista le qualità del prodotto: ha girato con Huracan, Aventador prima di entrare nell'abitacolo della Super Trofeo seguito da Mirko Bortolotti come tutor.

La cosa è rimasta top secret, ma il neo presidente della Lamborghini, Stefano Domenicali giovedì scorso ha voluto provare in pista il… prodotto del Toro. Una piccola carovana fatta di Huracan e Aventador ha percorso la Pedemontana che lega Sant’Agata Bolognese con Varano de Melegari per scoprire nel tratto misto l’handling delle Supercar, prima di apprezzarne le doti sportive sul piccolo tracciato parmense.

Dove, con una bisarca, era stata portata la Huracan LP620-2 Super Trofeo e faceva bella mostra di sé anche un esemplare della GT3. Accompagnato da Maurizio Reggiani, responsabile della Ricerca e Sviluppo, e da Giorgio Sanna, capo del Motorsport, Stefano Domenicali ha potuto scoprire ed apprezzare le qualità della produzione Lamborghini.

Il tutor era Mirko Bortolotti

Come tutor del grande capo c'era Mirko Bortolotti, il govane pilota ufficiale che ha un contratto con Lamborghini fino al 2019 che Domanicali conosce bene visto che aveva iniziato la sua carriera nella FDA.

L’ex ferrarista non ha perso l’occasione per mettersi nell’abitacolo della Super Trofeo, la regina di un monomarca che sta registrando un vero boom di partecipazioni con 45 vetture iscritte alla serie europea che terrà due giorni di test a Vallelunga, domani e mercoledì dove saranno di scena 11 team e 21 vetture.

Consapevole della matrice smaccatamente sportiva del marchio di Sant’Agata Bolognese non è esclusa la presenza del manager imolese nel paddock romano per prendere conoscenza con i clienti sportivi del Toro.

Più Motorsport nel futuro del Toro?

L’arrivo da Audi di un uomo che ha una grande conoscenza del mondo delle corse (Stefano è anche il presidente della Commissione FIA monoposto) sembra alimentare l’idea che l’impegno nel Motorsport della Casa possa essere alimentato ulteriormente nel futuro prossimo.

È in programma, infatti, la nascita di una sede autonoma di Squadra Corse Lamborghini che, al momento, è integrata nell’area di produzione di un impianto che è in continua espansione e che ha sempre bisogno di nuovi spazi per sostenere la domanda del prodotto. Chissà cosa ci dovremo aspettare in un prossimo futuro?

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Lamborghini Super Trofeo
Piloti Mirko Bortolotti
Articolo di tipo Ultime notizie