Amici dopo il botto delle libere ha saltato le qualifiche e non farà Gara 1

Il pilota laziale è finito contro il muretto all'uscita del Tamburello durante le prove libere: ha saltato le qualifiche perché la Top Speed Racing gli sta riparando la Huracan che divide con Lind. Perché conta di essere in ordine per le Finali.

Amici dopo il botto delle libere ha saltato le qualifiche e non farà Gara 1

Andrea Amici non poteva iniziare in modo peggiore le Finali Mondiali Lamborghini a Imola: il giovane pilota laziale ha sbattuto la sua Huracan nel turno di prove libere riservato al Trofeo Asia commettendo un errore all'uscita della variante del Tamburello.

Il 24 enne che è esponente del GT3 Junior Programm Drivers di Lamborghini era molto abbattuto:
"Siamo stati costretti a saltare i due turni di qualifica - ha spiegato Andrea - e domani mattina salterò anche gara 1 per dare modo alla squadra di riparare la mia Huracan, perché l'obiettivo è di vedere di disputare Gara 2 nel pomeriggio per verificare che tutto sia di nuovo in ordine per le qualifiche delle Finali Mondiali dove vorrei essere in grado di giocare le mie carte".

Ma cosa è successo in mattinata?
"Sono passato alla stessa velocità del giro prima, ma mi sono allargato leggermente oltre il cordolo e ho perso aderenza all'improvviso. La mia Huracan è partita con il posteriore e sono andato a colpire gli unici cinque metri di muretto che ci sono. L'impatto di fianco è stato piuttosto forte, tanto che il new jersey si è mosso: peccato perché se mi appoggiavo contro le barrere che ci sono prima e dopo me la sarei cavata con una strisciata".

Alla Top Speed Racing stanno lavorando alacremente perché sono certi di rimettere in pista Andrea Amici e il suo compagno di squadra il danese Dennis Lind domani nel pomeriggio...

"I ragazzi del team sono fantastici - chiude Amici - stanno lavorando sodo e conto di regalare loro una bella soddisfazione domenica: siamo venuti a Imola per cercare di fare bella figura nelle Finali. Ci proveremo...".

 

condivisioni
commenti
Lamborghini, Asia: Cozzolino e Pavlovic sono i poleman di Imola
Articolo precedente

Lamborghini, Asia: Cozzolino e Pavlovic sono i poleman di Imola

Prossimo Articolo

Postiglione in pole: "La differenza l'ho fatta fra le Acque e la Variante Alta"

Postiglione in pole: "La differenza l'ho fatta fra le Acque e la Variante Alta"
Carica commenti