GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
71 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
63 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
119 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
18 Ore
:
39 Minuti
:
52 Secondi
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
14 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Evento in corso . . .
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
19 giorni

Zak Brown vuole riportare la McLaren a Le Mans

condivisioni
commenti
Zak Brown vuole riportare la McLaren a Le Mans
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
9 feb 2017, 11:16

Zak Brown ha rivelato la sua intenzione di riportare il marchio McLaren alla 24 Ore di Le Mans.

La McLaren ha vinto la grande classica francese nel 1995, con JJ Lehto, Masanori Sekiya e Yannick Dalmas che si sono alternati al volante della F1 GTR.

Il programma poi proseguì ufficialmente fino alla fine del 1997, con l'ultima apparizione di una McLaren che invece è datata 1998.

Brown ha spiegato che un ritorno a Le Mans per la factory di Woking sarebbe perfetto per il mandato che gli è stato dato di promuovere il marchio in seguito alla sua nomina a direttore esecutivo del gruppo McLaren Technology.

"Abbiamo vinto Le Mans e questa gara è parte della nostra storia. Inoltre parte del mio lavoro è quello di decidere dove dovrà correre il marchio McLaren" ha detto Brown ad Autosport, pubblicazione sorella di Motorsport.com.

"Tornando a Le Mans, è un qualcosa sulla nostra lista e ne stiamo discutendo. Personalmente, mi piacerebbe vedere il nostro ritorno a Le Mans, e non sono l'unico a vederla così".

La decisione finile riguardo ad un possibile ritorno alla 24 Ore dovrà essere presa dalla McLaren Automotive e dal suo Chief Operations Officer Mike Flewitt, ha sottolineato Brown.

Aggiungendo poi che molto probabilmente sarebbe nella classe GTE, anche se quando gli è stato chiesto se la McLaren potrebbe pensare ad un LMP1 per ridare l'assalto alla classifica assoluta, ha replicato: "Mai dire mai".

Brown poi ha spiegato che un programma GTE comporterebbe anche un impegno nel FIA WEC, ma che quindi ci potrebbero volere diversi anni per metterlo insieme.

Questi commenti di Brown sono arrivate in seguito alla nomina di un nuovo capo del reparto motorsport in McLaren Automotive, l'ex Strakka Dan Walmsley.

Brown ha spiegato che però non è stato ancora determinato se lo sviluppo di un'eventuale GTE sarebbe affidato alla McLaren GT, ovvero alla compagnia indipendente che dal 2011 produce le vetture GT3 e GT4 per la Casa di Woking.

Andrew Kirkaldy, che è il grande capo della McLaren GT, ha più volte sottolineato che la sua azienda avrebbe bisogno del supporto della Casa per sviluppare una GTE.

"Ci sono state molte discussioni, ma non posso dire troppo" ha spiegato. "La nostra speranza sarebbe di essere coinvolti però".

Attualmente la McLaren GT ha dei contratti in essere per quanto riguarda la produzione delle 650S GT3 e delle 570S GT4.

Una versione GTE della MP4/12C era stato vicino a concretizzarsi nel 2012, con lo sviluppo che sarebbe dovuto iniziare nel 2013. Tuttavia, non se ne fece nulla dopo che la FIA e l'ACO fallirono il tentativo di unificare i regolamenti GTE e GT3.

#43 Team BMW Motorsport McLaren F1 GTR BMW: Peter Kox, Roberto Ravaglia, Éric Hélary
Prossimo Articolo
Alessandro Balzan correrà alla 24 Ore di Le Mans con Scuderia Corsa

Articolo precedente

Alessandro Balzan correrà alla 24 Ore di Le Mans con Scuderia Corsa

Prossimo Articolo

Tréluyer: "Per ora niente Le Mans, penso a GT e Rallycross"

Tréluyer: "Per ora niente Le Mans, penso a GT e Rallycross"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Le Mans
Autore Gary Watkins