Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia

Verstappen strizza l'occhio a Le Mans: "Già contattato, ma va fatta nel modo giusto"

Max Verstappen ha rivelato di essere stato contattato dai team del Campionato Mondiale Endurance per partecipare alla 24 Ore di Le Mans con una hypercar.

Max Verstappen, Red Bull Racing

Il tre volte campione del mondo di Formula 1 ha espresso il suo desiderio di partecipare alla più prestigiosa gara di durata in diverse occasioni in passato e ha preso parte alla versione virtuale come parte della formazione del Team Redline.

Ma in vista della gara di quest'anno sul Circuit de la Sarthe, Verstappen ha rivelato di aver ricevuto già diversi approcci dai team che vorrebbero ingaggiarlo per una futura vittoria.

"Naturalmente si viene contattati da alcune persone, ma deve arrivare al momento giusto e nel modo giusto", ha detto quando Motorsport.com gli ha chiesto se ci fossero state delle conversazioni su questa possibilità.

"Non voglio nemmeno prendere una decisione affrettata. Con queste nuove vetture, credo che ci vorranno almeno altri uno o due anni prima che tutto venga compreso meglio, perché in fin dei conti si tratta ancora di una storia di Balance of Performance e questo rende tutto difficile".

L'ultimo pilota che ha provato a competere sia in F1 che a Le Mans nella stessa stagione è stato Nico Hulkenberg, che ha vinto la grande classica francese del 2015 con la Porsche.

Verstappen aveva precedentemente suggerito che un'eventuale partecipazione a Le Mans sarebbe avvenuta dopo aver concluso la sua carriera in F1, anche se, ammorbidendo leggermente la sua posizione, il pilota della Red Bull ha aggiunto: "Dipende completamente dalla preparazione, se può essere fatta in modo buono o no".

"È un po' quello che faccio di solito al simulatore. Ovviamente non avrei guidato quella gara virtuale durante il weekend di Imola se non avessi potuto prepararmi adeguatamente, ma questa volta potevo farlo e quindi era possibile".

Max Verstappen, Red Bull Racing, 1st position, celebrates on the podium

Max Verstappen, Red Bull Racing, 1st position, celebrates on the podium

Photo by: Glenn Dunbar / Motorsport Images

"Naturalmente non si possono correre Le Mans e Formula 1 in un solo fine settimana, ma se si riesce a combinarle in modo ottimale, allora penso che si possa fare durante la stagione di F1".

Dopo l'applicazione iniziale nel 2021, il regolamento per le hypercar è ancora in fase embrionale e la successiva convergenza con la LMDh sta dando i suoi frutti con una lista di iscritti di prim'ordine.

Ma Verstappen è felice di aspettare che alcuni difetti del regolamento siano risolti prima di saltare su un potenziale sedile.

"È troppo presto per iscrivermi, anche a causa dei nuovi regolamenti: credo che debbano sistemare meglio il BOP tra le vetture. Trovo che ci sia un po' di confusione qua e là. Inoltre, per me, anche il peso del pilota deve avere un limite, perché io posso arrivare a 80 chili, ma c'è anche un pilota che può arrivare a 55 o 60 chili".

"Quando si va a Le Mans, non si ha alcuna possibilità: si tratta già di un paio di decimi al giro. È una differenza incredibile".

"Quindi devono risolvere questo problema. Ci deve essere un peso medio o minimo da rispettare. Ma sicuramente in futuro mi piacerebbe correre. Sì, è un evento incredibile".

La possibilità che Verstappen si presenti l'anno prossimo è già stata esclusa da una concomitanza di calendario, con la gara del 2025 che cade nello stesso fine settimana del Gran Premio del Canada.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Giovinazzi: "Le Mans ti uccide mentalmente, non c'è mai riposo"
Prossimo Articolo Le Mans | Porsche-Jota ricostruita, effettuato lo Shakedown

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia