Tony Kanaan con il team Ganassi alla 24 Ore di Le Mans

condivisioni
commenti
Tony Kanaan con il team Ganassi alla 24 Ore di Le Mans
David Malsher
Di: David Malsher , US Editor
Tradotto da: Giacomo Rauli
22 feb 2018, 17:44

Nonostante Tony sia stato scaricato da Ganassi in IndyCar dopo 4 stagioni, correrà con il team americano alla Sarthe 2018.

#68 Ford Chip Ganassi Racing Ford GT: Joey Hand, Dirk Müller, Tony Kanaan, pit action
#68 Ford Chip Ganassi Racing Ford GT: Joey Hand, Dirk Müller, Tony Kanaan
#67 Ford Chip Ganassi Team UK Ford GT: Andy Priaulx, Harry Tincknell, Pipo Derani
#67 Ford Chip Ganassi Team UK Ford GT: Andy Priaulx, Harry Tincknell, Pipo Derani
Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet

Nel 2018 Tony Kanaan non correrà in IndyCar con il team Chip Ganassi Racing non essendo stato confermato nella categoria a ruote scoperte americana. Eppure nel 2018 difenderà comunque i colori Ganassi, ma alla 24 Ore di Le Mans.

Kanaan, infatti, correrà al volante della Ford GT numero 67, formando la line up piloti assieme a Harry Tinknell e Andy Priaulx. Sulla vettura numero 66, invece, ci saranno Billy Johnson, Olivier Pla e Stefan Muecke. Entrambe correranno nella categoria GTLM-Pro.

Il team americano schiereranno la stessa formazione che ha fatto una bella doppietta alla 24 Ore di Daytona il mese scorso, con Ryan Briscoe, Richard Westobrook e Scott Dixon, mentre nella quarta vettura troveremo Sebastien Bourdais, Joey Hand e Dirk Mueller.

Dopo 4 stagioni assieme al team Ganassi in IndyCar è stato rimpaizzato da Ed Jones, che quest'anno correrà sulla monoposto numero 10. Kanaan correrà per il team Aj Foyt Racing, diventando il nuovo compagno di squadra del rookie Matheus Leist.

Il team Foyt ha infatti deciso di sostituire entrambi i suoi piloti 2017 Carlos Munoz e Conor Daly propriop con Kanaan e Leist.

Prossimo articolo Le Mans