Pier Guidi e Bertolini completano gli equipaggi Pro della AF Corse

L'esordiente sarà al volante della Ferrari 488 #51, quindi dividerà l'abitacolo con Bruni e Calado. Il veterano invece sarà sulla vettura #71, sulla quale affiancherà gli attuali leader del Mondiale, Rigon e Bird.

La Ferrari ha scelto Alessandro Pier Guidi ed Andrea Bertolini per completare gli equipaggi di classe GTE-Pro che saranno schierati dalla AF Corse alla 24 Ore di Le Mans di quest'anno.

I due italiani entreranno a far parte rispettivamente degli equipaggi #51 e #71, che sono le due 488 che il Cavallino schiera per l'intero calendario del FIA WEC.

Questo vuol dire che Pier Guidi andrà ad implementare la coppia composta da Gimmi Bruni e James Calado, mentre Bertolini si aggiungerà agli attuali leader della classifica GTE-Pro, ovvero Davide Rigon e Sam Bird.

Se Bertolini ormai è un veterano della grande classica francese, avendo anche vinto la GTE-Am nella passata stagione insieme ai russi Viktor Shaitar ed Aleksey Basov, per Pier Guidi quello di quest'anno sarà il debutto assoluto a Le Mans.

Recentemente era stato confermato anche il terzo pilota della 488 della Risi Competizione: accanto a Giancarlo Fisichella e Toni Vilander ci sarà un altro italiano, ovvero Matteo Malucelli.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Evento 24 Ore di Le Mans
Circuito Le Mans
Piloti Andrea Bertolini , Alessandro Pier Guidi
Team AF Corse
Articolo di tipo Ultime notizie