Lotus e JetAlliance insieme nella ILMC

Lotus e JetAlliance insieme nella ILMC

La squadra austriaca schiererà due Evora in versione GTE

I piani della Lotus nel mondo del motorsport si fanno sempre più ambiziosi: è di oggi la notizia che la Casa britannica ha raggiunto un accordo con la JetAlliance, nota squadra del mondo delle corse Gt, per schierare due Lotus Evora nell'Intercontinental Le Mans Cup. Nella passata stagione si era vista in pista una versione GT4 della Evora, che aveva preso parte alla serie europea organizzata dalla FIA, ma ora da Hethel è pronta ad uscire una nuova versione GTE, che altro non è che la ex GT2, e in casa Lotus si è deciso di puntare su un team di grande esperienza per portarla in gara. "Entrare nell'ILMC è un passo eccitante per noi e ci fornirà una buona opportunità per mostrare ciò che può essere fatto con la Evora" ha detto Claudio Berro, grande capo di Lotus Motorsport. "In ogni disciplina del motorsport a cui partecipiamo, ci proponiamo di scegliere i migliori partner per collaborare con noi, perchè i nostri standard sono molto elevati. La squadra corse JetAlliance ha un sacco di esperienza e un pedigree rispettato in questo campo quindi siamo felici che hanno accettato di lavorare con noi a questa sfida incredibile". "Negli ultimi hanno abbiamo raggiunto tanti successi, quindi non vediamo l'ora di confermare, e perchè no migliorare, quanto fatto in passato anche con la Lotus" ha aggiunto Lukas Lichtner-Hoyer, team principal della JetAlliance. "Molti dicono che lavorare con una vettura nuova è sempre un rischio, ma la mia risposta è semplice: crediamo nella Lotus e crediamo che con loro possiamo creare un progetto emozionante e soprattutto vincente".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie