Le Mans: Scuderia Corsa in GTE Pro, Blomqvist con HubAuto Corsa

Cambio di categoria per la Ferrari del team americano con il trio Vilander-MacNeil-Segal, mentre la squadra di Taiwan rimpiazza Slade con l'esperto britannico.

Le Mans: Scuderia Corsa in GTE Pro, Blomqvist con HubAuto Corsa

Ci sono un paio di novità importanti per quanto riguarda la partecipazione di Scuderia Corsa e HubAuto Corsa alla 24h di Le Mans.

La squadra statunitense griffata WeatherTech Racing, impegnata in IMSA, compie il passaggio dalla Classe GTE Am alla GTE Pro per la gara del 19-20 settembre che si svolgerà sul Circuit de la Sarthe a porte chiuse, come annunciato ieri da ACO.

La Ferrari 488 Evo #63 verrà condotta da Cooper MacNeil e Toni Vilander, che già sono presenti nella serie endurance a stelle e strisce, con l'aggiunta di Jeff Segal per la gara francese.

I tre hanno già avuto modo di collaborare fra loro in passato, con Segal vittorioso proprio a Le Mans nel 2016 col team di MacNeil, che ha così motivato la decisione.

"Sono tante le ragioni per cui abbiamo deciso di passare alla Classe GTE Pro - commenta l'americano - Eravamo in trattativa con un paio di piloti Bronze, ma le restrizioni dovute alla pandemia di Coronavirus non ci dànno il 100% di sicurezza che possano essere con noi a settembre a Le Mans. Non potevamo certo andare là con delle incertezze".

"Jeff e Toni hanno già corso insieme in passato e conoscono la squadra, per cui abbiamo le possibilità di lottare per la vittoria. Io stesso ho corso con entrambi in IMSA, ci conosciamo bene e sappiamo cosa fare a Le Mans, sono molto fiducioso di poter fare bene e sono sicuro che sorprenderemo molte persone".

Vilander ha aggiunto: “La nostra line-up è molto solida e aiuterà Cooper a tirare fuori il massimo dalla macchina. In Classe Pro la Ferrari 488 avrà più cavalli, ma lui ha avuto esperienze nel Ferrari Challenge negli ultimi due anni e quindi sa cosa lo attende. Jeff conosce la pista di Le Mans ed è un maestro nell'insegnare agli altri come andare forte".

Contento anche Segal: “La decisione di correre in Classe Pro non me l'aspettavo, ma più ci penso e più non vedo l'ora di intraprendere questa grande sfida. Ce la vedremo contro i migliori team di GTE, che fra l'altro godono del supporto ufficiale, per cui dobbiamo essere umili nel riconoscere che partiamo con un ampio distacco da colmare nei confronti degli altri".

“Detto ciò, non vedo l'ora di condividere il volante con Toni e Cooper, vediamo cosa potremo fare con la Scuderia Corsa. Non sai mai cosa ti riserva una gara come questa, dobbiamo stare svegli, essere pazienti e intelligenti in modo da poter sorprendere le persone a fine gara".

Venendo invece alla HubAuto Corsa, c'è un cambio importante nella line-up della Ferrari 488 #72 schierata dalla squadra di Morris Chen in Classe GTE Am.

Il pilota di Taiwan sarà al volante assieme a Marcos Gomes, ma non più con Tim Slade in equipaggio, il quale verrà rimpiazzato da Tom Blomqvist.

“Sono davvero lieto e fiducioso nell'avere una line-up con due piloti così bravi ed esperienza - ha dichiarato Chen - Marcos ha già fatto vedere di andare forte con la Ferrari in Asian Le Mans Series e Blancpain GT Asia, mentre ho spesso visto Tom esprimere il suo talento".

“Le Mans è un grandissimo evento ed è sempre stato un sogno per me e il mio team competere con la nostra macchina sul Circuit de la Sarthe. Ho avuto già la fortuna di correre la 24h di Le Mans un'altra volta e sono stato il primo pilota di Taiwan a farlo. Per questo sono altresì orgoglioso di farlo con la mia squadra".

condivisioni
commenti
Ufficiale: la 24h di Le Mans 2020 sarà a porte chiuse
Articolo precedente

Ufficiale: la 24h di Le Mans 2020 sarà a porte chiuse

Prossimo Articolo

Le Mans: la Algarve Pro Racing chiama Matt McMurry alla 24h

Le Mans: la Algarve Pro Racing chiama Matt McMurry alla 24h
Carica commenti
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh Prime

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Dopo che FIA ed IMSA hanno raggiunto l'accordo per fare correre le Hypercar del FIA World Endurance Championship contro le LMDh in IMSA WeatherTech SportsCar Championship dal 2023, vediamo quali scenari si possono aprire per team, piloti, Case, calendari e format di gara.

WEC
17 set 2021
Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti... Prime

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti...

La mitica Mazda 787 è considerata una delle più popolari auto vincitrici della 24 Ore di Le Mans, ma fino al suo successo a sorpresa di 30 anni fa, non era mai stata considerata come favorita. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza un nuovo partner tecnico, alcune astute manovre politiche e un curioso 'autogol' di un rivale.

WEC
14 ago 2021
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021
La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar? Prime

La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar?

La Casa del Leone ha presentato la sua 9X8, che va ad aggiungersi alle già presenti e attive Toyota e Glickenhaus. Ma le forme definite "rivoluzionarie" del prototipo francese possono portare finalmente a qualcosa di distinguibile e vario nell'endurance e a Le Mans.

WEC
11 lug 2021
Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola Prime

Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola

A Spa ha vinto la GR010 Hybrid #8, ma la settimana belga è stata caratterizzata più dalle lamentele che i giapponesi hanno mosso a FIA WEC ed ACO sulle gestioni dei nuovi regolamenti, risultate poi infondate con relativa figuretta...

WEC
6 mag 2021
Pirro, nuova vita in Lamborghini: "SCV12 fatta per emozionare" Prime

Pirro, nuova vita in Lamborghini: "SCV12 fatta per emozionare"

In questa intervista esclusiva di Motorsport.com, il cinque volte vincitore di Le Mans racconta l'avventura con la Casa del Toro partita con l'Essenza Hypercar, ma anche di programma giovani e futuro roseo che vede per WEC e IMSA coi nuovi regolamenti.

WEC
29 apr 2021
Chinchero racconta Alonso (pt.3) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Alonso (pt.3) - It's a long way to the top

Tredicesima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Fernando Alonso. Ecco a voi la terza e ultima puntata sull'asturiano. Buon ascolto!

Formula 1
26 apr 2021