Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
Le Mans 24h di Le Mans

Le Mans | Porsche: 911.000€ in beneficenza con Racing for Charity

Grazie all'iniziativa indetta dalla Casa tedesca, Kinderherzen retten e Interplast Germany hanno ricevuto €350.000 a testa, mentre €211.000 sono stati versati alla Fondazione Ferry Porsche per ulteriori progetti benefici.

#6 Porsche Penske Motorsport Porsche 963: Kevin Estre, Andre Lotterer, Laurens Vanthoor

#6 Porsche Penske Motorsport Porsche 963: Kevin Estre, Andre Lotterer, Laurens Vanthoor

Foto di: Emanuele Clivati | AG Photo

Le tre Porsche 963 schierate dal team Porsche Penske Motorsport hanno percorso un totale di 833 giri alla 24 Ore di Le Mans lo scorso fine settimana (15/16 giugno).

Per ogni giro del Circuit de la Sarthe, lungo 13,626 chilometri, la Casa tedesca ha donato 750 euro a sostegno di bambini gravemente malati nell'ambito dell'iniziativa "Racing for Charity".

Questo ha portato ad un totale di 624.750 euro durante la classica endurance francese, che successivamente sono stati aumentati come importo fino a 911.000 euro.

Anche quest'anno, Porsche donerà l'intera somma a tre iniziative benefiche. Le associazioni scelte sono  Kinderherzen retten (Salviamo i cuori dei bambini) e Interplast Germany, che riceveranno ciascuna 350.000 euro dai fondi raccolti. La Fondazione Ferry Porsche riceverà 211.000 euro per ulteriori iniziative a sostegno dei bambini malati e delle loro famiglie.

#4 Porsche Penske Motorsport Porsche 963: Mathieu Jaminet, Felipe Nasr, Nick Tandy

#4 Porsche Penske Motorsport Porsche 963: Mathieu Jaminet, Felipe Nasr, Nick Tandy

Foto di: Emanuele Clivati | AG Photo

"La nostra iniziativa 'Racing for Charity' è stata un grande successo nel 2023. Per la prima volta, siamo stati in grado di sottolineare chiaramente la responsabilità sociale dell'azienda negli sport motoristici", spiega Michael Steiner, Membro del Consiglio Direttivo di Porsche AG, Ricerca e Sviluppo.

"Il feedback positivo delle organizzazioni sostenute sulle misure di aiuto che sono state in grado di gestire ci ha motivato a continuare questa iniziativa nel 2024. Le nostre tre auto da corsa in gara hanno compiuto 100 giri in più rispetto all'anno scorso, il che equivale a una donazione di 624.750 euro".

"Porsche arrotonderà nuovamente questa cifra a 911.000 euro. Con il nostro sostegno, le tre iniziative no-profit Kinderherzen retten e.V., Interplast Germany e.V. e la Ferry Porsche Foundation possono continuare il loro lavoro vitale. Gli sport motoristici sono una parte centrale dell'identità del marchio Porsche, ma in ultima analisi sono le persone che meritano il nostro rispetto e riconoscimento al di là dei cancelli della fabbrica".

Porsche si è sempre considerata parte della società e affronta la responsabilità sociale che ne deriva. Le persone hanno la priorità. Porsche è impegnata in molte iniziative no-profit e si concentra su progetti sostenibili nelle cinque aree principali: sport, cultura, ambiente e questioni sociali, nonché istruzione e scienza. Nel 2023, il marchio ha contribuito a più di 150 progetti di sponsorizzazione in tutto il mondo.

Il Prof. Friedhelm Beyersdorf, fondatore di Kinderherzen retten e.V., aggiunge: "Ringraziamo di cuore Porsche per la sua straordinaria iniziativa 'Racing for Charity'. Siamo molto contenti e grati che anche quest'anno Kinderherzen retten e.V. sia stata scelta come uno dei destinatari delle donazioni. Soprattutto, è fantastico per i bambini! Questa donazione ci permette di fornire interventi cardiochirurgici presso l'Ospedale Universitario di Friburgo a bambini che altrimenti avrebbero avuto poche possibilità di sopravvivenza e di dare loro una vita sana".

Gli fa eco il Prof. Jürgen Dolderer, membro del Consiglio di Amministrazione di Interplast Germany e. V.: "Grazie di cuore a Porsche per l'enorme sostegno. Ci permette di effettuare interventi medici che cambiano la vita attraverso la chirurgia plastica ricostruttiva nei Paesi in via di sviluppo. Il nostro obiettivo è dare ai bambini di quei Paesi un futuro migliore e, soprattutto, una migliore qualità di vita. Grazie al generoso sostegno, potremo realizzare altre missioni in Africa, Sud America e Asia per assistere un numero ancora maggiore di bambini e migliorare in modo duraturo la loro qualità di vita".

#4 Porsche Penske Motorsport Porsche 963: Mathieu Jaminet, Felipe Nasr, Nick Tandy

#4 Porsche Penske Motorsport Porsche 963: Mathieu Jaminet, Felipe Nasr, Nick Tandy

Foto di: Marc Fleury

Sebastian Rudolph, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Ferry Porsche Foundation, commenta: "Siamo lieti di partecipare nuovamente all'iniziativa 'Racing for Charity'. Molte famiglie con bambini gravemente malati devono affrontare sfide enormi. Il nostro obiettivo alla Ferry Porsche Foundation è sostenere le persone colpite e dare loro sollievo e speranza nella vita di tutti i giorni. Grazie alla donazione, queste famiglie possono godere di momenti più leggeri di divertimento e relax nonostante le difficili circostanze".

Grazie alle donazioni di "Racing for Charity" 2023, l'associazione Kinderherzen retten e.V. ha permesso a dodici giovani provenienti da El Salvador, Siria, Albania e Afghanistan di sottoporsi a un intervento cardiochirurgico di successo e salvavita presso l'ospedale medico dell'Università di Friburgo.

Interplast Germany e.V. ha utilizzato le donazioni per missioni mediche in Tanzania e Mozambico, tra gli altri luoghi, per fornire assistenza critica. La Fondazione Ferry Porsche ha sostenuto molti bambini gravemente malati e le loro famiglie.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Gallery | 24h di Le Mans: spettacolo unico sul Circuit de la Sarthe
Prossimo Articolo Le Mans | Vanthoor sbotta: "Kubica mi ha buttato fuori apposta!"

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia