Ecco la versione LMP1 della HPD

Ecco la versione LMP1 della HPD

Sono state divulgate le prime immagini 3D della vettura sviluppata dalla Wirth Research

Per ora si tratta solo di un render 3D, ma la HPD ha diffuso le prime immagini della nuova vettura LMP1 che ha sviluppato per la stagione 2011 dell'Intercontinental Le Mans Cup. Questo nuovo prototipo, sviluppato dalla Wirth Research, cioè la stessa società che ha progettato le monoposto di Formula 1 della Virgin Racing, parte dalla base della ARX-01c, cioè la vettura che ha dominato nella classe LMP2 nelle ultime stagioni. "Con le nuove regole introdotte per questa stagione, ci sembrava sensato utilizzare la precedente base e adattarla alla classe LMP1" ha spiegato Steve Eriksen, vice-presidente della HPD. "Abbiamo ritenuto di poter ottenere un pacchetto competitivo, specialmente considerando il desiderio dell'ACO di equilibrare meglio le prestazioni tra vetture a benzina e diesel". "Il lavoro di conversione della scocca effettuato dalla Wirth Research con l'appoggio della Highcroft è stato comunque notevole. Va applaudito anche per il poco tempo in cui è stato compiuto" ha aggiunto. Il debutto in pista dovrebbe avvenire la settimana prossima, in occasione della 12 Ore di Sebring, gara valida sia per la ILMC che per l'American Le Mans Series. Per ora sono state confermate le presenze di David Brabham e Marino Franchitti, mentre si attende l'ufficializzazione del nome del terzo pilota che farà parte dell'equipaggio.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag anniversari