Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Intervista
Le Mans 24h di Le Mans

Le Mans | BoP, Toyota non ci sta: "Ora tutti si nasconderanno"

Toyota ritiene che la modifica del Balance of Performance per la 24 Ore di Le Mans potrebbe aprire la porta ai giochetti del nascondersi nella classe Hypercar del FIA WEC.

#7 Toyota Gazoo Racing Toyota GR010 - Hybrid: Mike Conway, Kamui Kobayashi, Jose Maria Lopez

Pascal Vasselon, direttore tecnico di Toyota Gazoo Racing, ha dichiarato che la decisione dei responsabili delle regole del WEC, la FIA e l'Automobile Club de l'Ouest, di apportare unilateralmente revisioni al di fuori del metodo di applicazione delle nuove regole del BoP introdotte per il 2023, ha creato un precedente poco simpatico.

"Possiamo dire di essere rimasti sorpresi dal fatto che i regolamenti siano stati modificati senza l'accordo di tutti i costruttori - ha dichiarato Vasselon a Motorsport.com - Siamo preoccupati che questo possa portare a nascondere le prestazioni per ottenere un BoP favorevole".

Le nuove linee guida sul BoP elaborate quest'anno da FIA, ACO e dai costruttori che partecipano alla classe Hypercar del WEC consentivano solo cambiamenti minimi nelle prime quattro gare della stagione 2023, fino a Le Mans (10 e 11 giugno), nell'ottica di eliminare le manipolazioni del sistema.

Prima della 24 Ore era possibile apportare solo una modifica all'equilibrio tra le LMH e le LMDh, anche se i diversi costruttori hanno offerto interpretazioni diverse sul momento in cui tale modifica poteva essere apportata.

Modifiche più ampie ai singoli BoP sono previste dopo Le Mans, ma in teoria erano possibili solo prima, con l'accordo unanime dei sette marchi che gareggiano nella classe regina del WEC.

Ma la FIA e l'ACO hanno esercitato il loro diritto di arbitri supremi del WEC per imporre un nuovo BoP la scorsa settimana, prima del Test Day di Le Mans di oggi.

#7 Toyota Gazoo Racing Toyota GR010 - Hybrid: Mike Conway, Kamui Kobayashi, Jose Maria Lopez

#7 Toyota Gazoo Racing Toyota GR010 - Hybrid: Mike Conway, Kamui Kobayashi, Jose Maria Lopez

Photo by: JEP / Motorsport Images

"Il principio era quello di scoraggiare le persone dal nascondersi perché non c'erano aggiustamenti. Quando avviene ciò, si crea un incentivo a farlo".

La decisione di emettere un BoP rivisto che incorpora modifiche su larga scala alle vetture costruite secondo i due regolamenti è stata descritta in una dichiarazione congiunta FIA/ACO come "una correzione".

La decisione si è rivelata necessaria perché le differenze di prestazioni delle auto costruite secondo le regole LMH erano "maggiori di quanto inizialmente previsto" dopo che la Toyota aveva dominato le prime tre gare della serie.

Vasselon non ha confermato che la FIA e l'ACO avevano promesso ai costruttori che non ci sarebbero state ulteriori revisioni tra il Test Day e l'inizio della gara di sabato prossimo.

Inoltre, non ha voluto discutere i dettagli delle modifiche, che costringeranno la Toyota GR010 HYBRID a caricare 37 kg in più rispetto alle ultime due gare del WEC.

"Siamo sorpresi e vediamo conseguenze negative; di più non posso dire. Come al solito, discutere i dettagli del BoP, chi ha ottenuto cosa, non ci interessa".

La Ferrari 499P LMH, la seconda vettura più veloce del WEC finora quest'anno, ha ricevuto un aumento del peso minimo di 24 kg, la Cadillac V-Series.R di 11 kg e la Porsche 963 LMDh di tre chilogrammi.

#94 Peugeot Total Energies Peugeot 9X8 - Hybrid: Loic Duval, Gustavo Menezes, Nico Mu?lle

#94 Peugeot Total Energies Peugeot 9X8 - Hybrid: Loic Duval, Gustavo Menezes, Nico Mu?lle

Photo by: Paul Foster

La 9X8 LMH di Peugeot, Glickenhaus e Vanwall correranno con un BoP invariato.

Vasselon non ha indicato quanto tempo costerà il nuovo peso minimo per la GR010 sul Circuit de la Sarthe di Le Mans, lungo 13,626km.

Il nuovo peso minimo di 1080 kg si confronta con i 1070 kg con cui la vettura pesava l'anno scorso a Le Mans. Il pilota e team principal della Toyota, Kamui Kobayashi, ha affermato che si tratterà di 1"2 al giro in un tweet che ha seguito la pubblicazione del BoP mercoledì.

L'azione in pista a Le Mans inizia domenica alle 10;00 con la prima delle due sessioni di tre ore del Test Day.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente 24h Le Mans | Ferrari impara dagli errori, cresce l'aspettativa
Prossimo Articolo 24h di Le Mans | Test: Ferrari al comando al mattino, Toyota KO

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia