Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Gara
Le Mans 24h di Le Mans

Le Mans | 20a Ora: due Ferrari divise dalla Toyota, Porsche è lì

Le 499P #50 e #83 sono in prima e seconda posizione, incalzate dalla Toyota #8, mentre la Porsche #5 perde terreno per una penalità e la Cadillac #2 punta ad una diversa strategia. Vector conduce in LMP2, lotta Porsche-Mustang-BMW in LMGT3.

#50 Ferrari AF Corse Ferrari 499P: Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen

La 24h di Le Mans sta entrando nelle ultime quattro ore che si preannunciano tanto incerte, quando esaltanti e decisive.

Come andrà a finire il quarto evento stagionale del FIA World Endurance Championship sul Circuit de la Sarthe è ancora tutto da definire, mentre il meteo potrebbe giocare ancora un ruolo fondamentale.

Alla ripartenza dalla Safety Car entrata in azione alla 18a ora - con 5h30' sul cronometro - sono state subito scintille tra le Ferrari #83 e #50, e la Toyota #8, in quel momento condotte rispettivamente da Robert Shwartzman, Antonio Fuoco e Sébastien Buemi, intenti a combattere per la terza posizione dietro alla Cadillac #2 e alla Porsche #5 che erano passate davanti con una strategia differente nei pit-stop rispetto agli altri.

Brutto errore ad 'Indianapolis' per Pipo Derani, a muro con la Cadillac #311 di Action Express Racing distruggendo irrimediabilmente la V-Series.R rossonera.

Sul finire della 19a ora, Fuoco ha rotto gli indugi raggiungendo e superando la 963 ufficiale di Frédéric Makowiecki, che di lì a poco si è poi fermato ai box per la sosta. La doccia fredda per il francese è però arrivata con il Drive Through preso per non aver rispettato correttamente la procedura di Slow Zone, sanzione comminata anche alla Lamborghini #19 e alla Porsche-Jota #38.

Full Course Yellow molto breve negli ultimi giri di lancette della 20a ora quando Grégoire Saucy ha parcheggiato la sua McLaren #59 a bordo pista.

#83 AF Corse Ferrari 499P: Robert Kubica, Robert Shwartzman, Yifei Ye

#83 AF Corse Ferrari 499P: Robert Kubica, Robert Shwartzman, Yifei Ye

Foto di: Marc Fleury

In attesa di capire quali scenari ci riserverà il meteo, in Classe Hypercar la Ferrari #50 ha allungato leggermente sulla #83 di AF Corse, che si stava ben difendendo dalla Toyota #8 quando Buemi ha piazzato la zampata su Shwartzman guadagnandosi il 2° posto.

Perde terreno la Porsche #6, ancora in Top5 assieme alla Ferrari #51 separate da 5", più lontane le Porsche di Jota e la Cadillac #2, la quale rimane con una strategia diversa nei tempi di sosta.

Peugeot e Lamborghini stanno invece lottando tra loro sperando in un rientro in Top10, nessun problema per la Isotta Fraschini che è risalita 16a con Jean-Karl Vernay.

In Classe LMP2 la Oreca #10 di Vector Sport ha un magine risicatissimo sulla Idec Sport #28 e Inter Europol #34, un po' più staccate ora United #22 e Cool Racing #37 che continuano a mantenere la Top5 tra le mani.

Qui spera di rientrare la AF Corse #183, che ha un buon vantaggio sulla AO by TF #14 nella lotta per la vittoria in PRO/AM, occupando la sesta e settima piazza assoluta della categoria.

Con due giri di ritardo dal leader restano APR #25 e DKR #33, che assieme alla Panis Racing #65 completano la Top10.

In Classe LMGT3 con i problemi avuti dalla Porsche #92, ora le speranze per la Casa tedesca sono riposte nella #91 d Manthey EMA, con una manciata di secondi da gestire sulla BMW #31 del Team WRT.

Occhio però alla Lamborghini #85 delle Iron Dames che si è portata al terzo posto superando la Ford Mustang #88 di Proton Competition, che era incalzata a sua volta dalla McLaren #59 di United Autosports nel duello per il quarto posto prima del KO della 720.

La Mustang #44 di Proton è ora quinta, inseguita dalle Lexus #78 e #87, le Ferrari di GR Racing #86 e AF Corse #55 si giocheranno le ultime caselle della Top10.

FIA WEC - 24h di Le Mans: Classifica LIVE

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Le Mans | 18a ora: Porsche in testa dietro la SC, paura in LMGT3
Prossimo Articolo Le Mans | Black out elettrico sulla Ferrari #83: AF al lavoro

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia