Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Gara
Le Mans 24h di Le Mans

Le Mans | 16a Ora: pioggia e Safety Car regine della notte

Poco prima di metà gara, il maltempo ha cominciato ad imperversare e la vettura di sicurezza è entrata in azione senza più uscire. Le vetture proseguono fermandosi di tanto in tanto, mentre le luci dell'alba hanno già dato il buongiorno ai bagnatissimi fan rimasti stoicamente lungo il tracciato.

Safety car

La 24h di Le Mans ha subìto una inevitabile neutralizzazione questa notte poco prima di metà gara, quando la pioggia è tornata ad imperversare sul Circuit de la Sarthe.

Mentre il pubblico continuava ad affollare diverse parti della pista, attrezzato di tende, amache, poltroncine da campeggio e sacchi a pelo, cercando di tenersi allegro con birre, patatine fritte e carni alla griglia che ci hanno deliziato le narici mentre passeggiavamo lungo i sentieri che portavano a 'Tertre Rouge', la gara ha avuto un paio di sussulti.

La Oreca #24 ha tamponato la Mustang #77 nelle 'Esses' mandandola in testacoda e successivamente costringendola ad una lunga sosta ai box di Proton Competition per le riparazioni, poi la stessa LMP2 si è insabbiata con David Heinemeier-Hansson al volante.

Momenti di panico invece quando dalla Oreca #45 di APR si è staccata la posteriore sinistra, che ha rotolato sul rettilineo del secondo settore per diversi metri, fortunatamente senza colpire nessuno, pur spingendo la Direzione Gara ad utilizzare un Full Course Yellow.

Fuori pure la Duqueine #30 con il motore KO vistosamente fumante. Nel frattempo è stato ufficiale il ritiro della BMW #46 del Team WRT che Ahmad Al Harthy ha messo a muro dopo aver sostituito l'ottimo Valentino Rossi, ponendo fine ai sogni del 'Dottore' e di Maxime Martin.

La Ferrari #66 della JMW Motorsport ha invece avuto problemi nel corso della 10a ora e non ha potuto far altro che alzare bandiera bianca.

Con Toyota, Porsche e Ferrari in piena lizza per il vertice, le ostilità sono state bloccate dall'ingresso della Safety Car alle ore 3;44 e la vettura di sicurezza non si è più levata di torno vista la pioggia che continua a scendere, non in maniera copiosa da diluvio, ma intermittente e insidiosa senza dare tregua.

Sul finire della 16a ora è cominciata la procedura di raggruppamento dietro ad un'unica Safety Car, per poi andare avanti con il 'Pass Around' in attesa di ricominciare.

Safety car

Safety car

Foto di: Marc Fleury

In HYPERCAR la gara ricomincerà con la Toyota #8 leader incalzata dalla Porsche #6 del Team Penske e dalla Ferrari #50, che dietro si ritrova la Toyota #7 e la Ferrari #83.

Sesta troviamo la Porsche-Jota #38, con dietro le Cadillac #2 e #3, divise dalla Ferrari #51.

La Porsche #5 completa la Top10 davanti alla 963 #12 di Jota e alla Cadillac #311, mentre la Lamborghini #19 è risalita 13a superando la Peugeot #93 e tirandosi dietro la SC63 #63.

In Classe LMP2 è salita in testa la Oreca #183 di AF Corse, che è pure prima in PRO/AM, mettendosi alle spalle la Cool Racing #37, United #22 e Inter Europol #34, più Vector Sport #10 a completare la Top5.

In Classe LMGT3 sono le Porsche di Manthey PureRxcing e Manthey EMA ad aver preso il comando delle operazioni davanti alla Aston Martin #27 di Heart of Racing e alla Lamborghini delle Iron Dames, mentre le Lexus di Akkodis-ASP sono quinta e settima, divise dalla BMW #31 del Team WRT.

Alle loro spalle troviamo le McLaren di United Autosports e la Ferrari #55 di AF Corse, poi le Ford Mustang di Proton Competition.

FIA WEC - 24h di Le Mans: Classifica LIVE

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Le Mans | 9a ora: Ferrari penalizzata, Toyota agguanta il primato
Prossimo Articolo Le Mans | Già finita la 24h di un ottimo Valentino Rossi

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia