La pioggia crea il caos: sbatte la Toyota di Lapierre

In testacoda anche Baguette leader della LMP2: entra la safety car mentre Lietz rischia con le slick sull'acqua

La pioggia crea il caos: sbatte la Toyota di Lapierre
La pioggia violenta che si è abbattuta su una parte della pista di prima delle ore 14 ha creato il panico nella 24 Ore di Le Mans: Nicolas Lapierre con la Toyota numero 7 esce di pista al virage Porsche e si infila nelle barriere. Il pilota transalpino esce dall'abitacolo incolume, mentre i commissari cercano di liberare la vettura dalle protezioni. Nel frattempo si vive una bellissima lotta in GTE ccon Richard Lietz (Porsche n°92) che sull'acqua tiene a bada un irrequieto Stefan Mücke (Aston Martin n°97): le due macchine si contendono la lotta di classe e rischiano con le gomme slick. Mentre Nicolas Lapierre torna in vettura e riprende la pista per riportare la sua Toyota ai box, si gira il leader della LMP2 Bertrand Baguette con la Morgan davanti all'Audi che sta conducendo la corsa, mentre la pioggia diventa un vero e proprio fortunale. Chi prende un gran rischio è Richard Lietz che resta in pista con la Porsche, mentre l'Aston Martin decide di montare subito le gomme full wet, quando la direzione di gara ha preferito far entrare la safety car per ragioni di sicurezza. La maggior parte delle macchine rientrano ai box e la Porsche, che resta fuori guadagna un giro, e che potrebbe essere decisivo sull'esito della gara GT, visto che ha beneficiato dell'ingresso della safety car. La gara neutralizzata permette alla Toyota n. 7 che è quarta di tentare una riparazione della vettura sbattuta duramente da Lapierre. La Morgan di Lapierre dopo i controlli ai box è ripartita ancora in testa al suo raggruppamento. Ovviamente l'Audi di testa guidata da Tom Kristensen, che ha un margine di un giro sulla Toyota di Buemi che insegue, controlla la corsa in tranquillità.
condivisioni
commenti
Le Mans: Audi in controllo a 4 ore dalla fine
Articolo precedente

Le Mans: Audi in controllo a 4 ore dalla fine

Prossimo Articolo

Le Mans nel segno Audi: Kristensen alla nona!

Le Mans nel segno Audi: Kristensen alla nona!
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Il (mezzo) colpo al cuore di WRT Prime

Le migliori gare del 2021: Il (mezzo) colpo al cuore di WRT

Una 24 Ore viene dichiarata chiusa alla bandiera a scacchi. A volte è il destino a mettersi in mezzo a sogni di gloria ormai coronati e quest'anno la storia si è ripetuta ai danni di Ye/Kubica/Delétraz, proprio a pochi km dal termine.

Le Mans
15 gen 2022
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh Prime

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Dopo che FIA ed IMSA hanno raggiunto l'accordo per fare correre le Hypercar del FIA World Endurance Championship contro le LMDh in IMSA WeatherTech SportsCar Championship dal 2023, vediamo quali scenari si possono aprire per team, piloti, Case, calendari e format di gara.

WEC
17 set 2021
Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti... Prime

Le Mans 1991: Mazda e un successo a sorpresa. Per tutti...

La mitica Mazda 787 è considerata una delle più popolari auto vincitrici della 24 Ore di Le Mans, ma fino al suo successo a sorpresa di 30 anni fa, non era mai stata considerata come favorita. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza un nuovo partner tecnico, alcune astute manovre politiche e un curioso 'autogol' di un rivale.

WEC
14 ago 2021
Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar Prime

Analisi Peugeot: la 9X8 fa sembrare vecchie le altre Hypercar

In questo nuovo video di Motorsport.com, Francesco Corghi e Beatrice Frangione raccontano in dettaglio la nuovissima Hypercar della Casa del Leone: scopriamola assieme con tutte le immagini raccolte durante la presentazione.

WEC
23 lug 2021
Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar! Prime

Le Mans: Alpine e LMP2 possono sgambettare le Hypercar!

Le Hypercar di Toyota e Glickenhaus saranno le grandi protagoniste della 24h di agosto, ma la 'vecchia' Alpine LMP1 e le Oreca 07-Gibson della seconda categoria hanno molte carte a loro favore. Scopriamo quali e perché.

Le Mans
21 lug 2021
La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar? Prime

La buona, la brutta, la cattiva: con Peugeot è svolta Hypercar?

La Casa del Leone ha presentato la sua 9X8, che va ad aggiungersi alle già presenti e attive Toyota e Glickenhaus. Ma le forme definite "rivoluzionarie" del prototipo francese possono portare finalmente a qualcosa di distinguibile e vario nell'endurance e a Le Mans.

WEC
11 lug 2021
Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola Prime

Toyota: con la Hypercar trionfa la Supercazzola

A Spa ha vinto la GR010 Hybrid #8, ma la settimana belga è stata caratterizzata più dalle lamentele che i giapponesi hanno mosso a FIA WEC ed ACO sulle gestioni dei nuovi regolamenti, risultate poi infondate con relativa figuretta...

WEC
6 mag 2021
Pirro, nuova vita in Lamborghini: "SCV12 fatta per emozionare" Prime

Pirro, nuova vita in Lamborghini: "SCV12 fatta per emozionare"

In questa intervista esclusiva di Motorsport.com, il cinque volte vincitore di Le Mans racconta l'avventura con la Casa del Toro partita con l'Essenza Hypercar, ma anche di programma giovani e futuro roseo che vede per WEC e IMSA coi nuovi regolamenti.

WEC
29 apr 2021