La 6 Ore di Imola presentata alla Galleria Ferrari

La 6 Ore di Imola presentata alla Galleria Ferrari

Atteso il pubblico delle grandi occasioni per la rivincita di Le Mans fra Audi e Peugeot

La 6 Ore di Imola in programma domenica sul tracciato Enzo e Dino Ferrari è stata presentata ufficialmente questa mattina a Maranello nella Sala delle Vittorie della Galleria Ferrari: all'evento erano presenti Frederic Henry-Biabaud, ILMC General Manager, il direttore dell'autodromo di Imola, Walter Sciacca, il direttore della Ferrari Corse Clienti, Antonello Coletta e i due piloti della 458 Gt2 Giancarlo Fisichella e Gianmaria Bruni insieme ad Amato Ferrari, team principal dell'AF Corse che schiera la Rossa di punta nella classe GTPRO. Si rinnova sulle rive del Santerno la mitica sfida che ha divisio Audi e Peugeot alla 24 Ore di Mans per soli 13 secondi: l'appuntamento italiano, quindi, diventa la prima rivincita di una serie che si è guadagnata per il prossimo anno la promozione a campionato mondiale Endurance con validità FIA. E l'Italia punta a conquistare una data nel calendario 2012 visto che saranno solo due le gare europee valide oltre alla 24 Ore di Le Mans, per cui sarà indispensabile portare sugli spalti di Imola il pubblico delle grandi occasioni. La 6 Ore valida per l'International Le Mans Cup porterà in pista cinquanta vettura suddivise in cinque classi distinte. La battaglia non si combatterà sul filo dei secondi solo in LMP1 con Audi R18 TDI e Peugeot 908, ma si allargherà alla LMP2 e in particolare alla LM GTE Pro dove proprio Fisichella-Bruni con la Ferrari 458 dovranno fare i conti con le due Bmw M3 ufficiali di Farfus-Muller e Werner-Lamy e la Porsche 911 RSR del team Felbmayr con Lieb-Lietz.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag personaggi famosi