La MIK Corse ad Imola in classe LMP1

La MIK Corse ad Imola in classe LMP1

La sua Zykek dotata di KERS dunque se la dovrà vedere con Audi e Peugeot

Dopo settimane di intenso lavoro sulla Zytek 09 Hybrid il team MIK Corse torna tra i protagonisti della Le Mans Series in occasione del round italiano, in programma da oggi ad Imola. Lo sviluppo della vettura, che a Spa-Francorchamps era stata la prima ad utilizzare il KERS, sta procedendo positivamente come hanno evidenziato gli ultimi due giorni di test effettuati in settimana a Vallelunga. Il prototipo inglese non è però stato ancora omologato come ibrido e pertanto sarà iscritto come LMP1 e porterà a bordo una zavorra al posto del sistema di recupero di energia; questo costringerà l'equipaggio composto da Cortes, Geri e Giacomo Piccini a scontrarsi direttamente con i temibili team ufficiali Audi e Peugeot in una sfida che si preannuncia sicuramente difficile. Giacomo Piccini: "Il lavoro che abbiamo svolto dopo la gara di Spa ci ha permesso di risolvere molti degli problemi che si erano presentati in Belgio, ma correndo come P1 sarà molto difficile puntare al podio su quello che per noi è l'appuntamento di casa. Una gara di sei ore può comunque riservare diverse sorprese e il nostro primo obiettivo sarà quello di concludere la corsa senza inconvenienti di natura tecnica".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie