Estre: "Porsche a Le Mans andrà bene, il problema è il... rombo!"

condivisioni
commenti
Estre: "Porsche a Le Mans andrà bene, il problema è il... rombo!"
Di:

Il transalpino, in attesa di diventare papà, non pensa ai simulatori, ma a prepararsi bene per una sfida con la 911 che lo gasa parecchio. Nonostante un piccolo problemino di acustica...

Il periodo di lockdown ha costretto tutti i piloti a passare al mondo delle corse virtuali per non annoiarsi, ma in casa di Kévin Estre il pensiero per ora è rivolto solamente al futuro.

In primis quello legato alla famiglia, dato che fra pochissimo il francese diventerà papà per la prima volta. E poi perché la speranza è quella di tornare a correre il prima possibile, ritrovando il volante della sua Porsche 911 RSR-19 GTE.

"A luglio divento papà e quindi spero di riuscire a trasferirmi nella nuova casa al più presto, che però deve essere ancora costruita visto che tutto si è fermato. Si tratta di un maschio, quindi se segue le orme di famiglia, diventerà un pilota anche lui! Lo era mio nonno, lo è stato mio padre, lo sono io, quindi dopo tocca a lui!", racconta con un bel sorriso il 31enne pilota di Weissach durante un'intervista per Porsche e ACO.

"Per il resto, sto cercando di tenermi allenato correndo, andando in bici, giocando a tennis e praticando sport vari. Mi piace un po' di tutto, non come altri miei colleghi che fanno solo una cosa. A casa non ho il simulatore, prima della pandemia di Coronavirus non avevo tempo, ma comunque non ho né lo spazio e né l'equipaggiamento. Forse giusto in sala ci starebbe, ma sinceramente non vedo l'ora di tornare su una macchina vera!"

In tempi di Esports, in questi giorni si parla molto della 24h di Le Mans virtuale, gara che verrà organizzata da Motorsport Games, FIA WEC ed ACO proprio nel weekend di metà giugno in cui si sarebbe dovuta svolgere quella reale.

"Per i fan del motorsport è una grande proposta alternativa, dato che non possiamo correre al momento. Ma come ho detto, a casa non ho simulatori, solo in Porsche lo uso ogni tanto per lo sviluppo della 911 RSR. Ho visto team e piloti che hanno già annunciato la loro presenza, sembra poter essere una gara fantastica. Se vuoi fare bene negli Esports, devi allenarti molto e passare parecchio tempo al simulatore".

La 24h vera e propria è stata posticipata al 19-20 settembre e quest'anno sarà una edizione molto particolare per tutti. La speranza del transalpino è di poter contare su una 911 RSR-19 che è cresciuta tantissimo e si sta rivelando vettura temibile per tutti.

"Correre a settembre sarà interessante, penso che avremo temperature più basse e rischio pioggia più alto! Inoltre la notte sarà più lunga e per le nostre 911 auto questa cosa è positiva perché hanno sempre reso bene al buio. La differenza più grande sarà la scelta delle gomme, perché di solito la facciamo in giugno in base ai risultati dei test, che invece stavolta non svolgeremo. Bisognerà capire in fretta come si comportano, la mia speranza è che non faccia eccessivamente freddo perché poi diventa un problema tenerle in temperatura, che è complicato sotto i 10°C. E' una bella sfida e dobbiamo trovare le soluzioni migliori".

"La Porsche GTE attuale è una macchina studiata molto bene, durante lo sviluppo ho visto immediatamente quanto fosse veloce e cresciuta rispetto alla precedente. Solo il 2% delle componenti sono uguali alla RSR del 2017, è migliorata nel bilanciamento e in curva, il che è un grande vantaggio. E poi è più facile trovare l'assetto fra i tanti disponibili".

"Quando nel 2017 sentimmo per la prima volta la RSR con lo scarico al posteriore, rispetto alle altre faceva veramente un gran rumore ed era stupendo, solo che non riuscivamo a parlare alla radio con gli ingegneri! Ora sulla 911 RSR-19 è stato messo davanti alle ruote posteriori, il rombo è ancora molto forte nell'abitacolo, ma diverso. Abbiamo lavorato molto coi costruttori di caschi, balaclave e auricolari per sentire meglio, penso che la soluzione ora sia stata trovata".

Estre a Le Mans ha sempre dato dimostrazione della sua bravura e ha piacevoli ricordi di ogni edizione passata sul Circuit de la Sarthe.

"Correre a Le Mans è un sogno per tutti i piloti professionisti, quando parli di questa gara ti riferisci ad un evento storico e tutti sanno cos'è. Già dal giorno delle verifiche tecniche i fan sono migliaia e firmiamo più autografi lì che in tutta la stagione! E poi la sfilata per le strade, a forza di lanciare gadget alla gente arrivi a fine giornata col braccio indolenzito!"

"Il ricordo più bello è semplice: la vittoria in LMGTE Pro del 2018 con la Porsche ‘Pink Pig'. Successo a parte, credo che la cosa più bella per me fu la partenza; negli ultimi quattro anni ho avuto la fortuna di essere quello a guidare nel primo stint di gara, che è molto impegnativo e quello con più pressione. Quell'anno era il 70° anniversario di Porsche e la macchina fu veramente fortissima e fantastica, me lo ricorderò per sempre".

"Purtroppo non ho mai avuto modo di provare la Porsche 917 ‘Pink Pig’ che corse a Le Mans nel 1971, mi piacerebbe moltissimo. Nel 2018 lo proponemmo a Frank-Stefen Walliser, Capo di Porsche Motorsport, se avessimo vinto la 24h. Dopo la gara ci incontrammo, ma ci disse che l'auto non era pronta, per cui non se ne fece nulla. Però ci spero ancora... Il mio sogno, però, resta la Porsche 919 Hybrid. Ho avuto l'occasione di salirci sopra una volta a Goodwood, in termini di tecnologia è una vettura fantastica. Ha vinto Le Mans e il titolo nel FIA World Endurance Championship fra 2015 e 2017".

E a proposito di prototipi, per il futuro come ben sappiamo avremo in pista sia le Hypercar che le LMDh; a quest'ultima categoria la Porsche si è già detta interessata. Estre anche, così come ad altre sfide.

"ACO, IMSA e WEC hanno fatto un grandissimo lavoro, penso sia una mossa positiva per il motorsport avere una macchina che può correre nel FIA World Endurance Championship e in IMSA. Con lo stesso mezzo si può tentare di vincere sia la 24h di Le Mans che quella di Daytona, quindi creerà molto interesse verso le case ed è stupendo. Avremo auto diverse e varie. Porsche ha già detto che è interessata alla LMDh, ma ricordiamo che qualche anno fa era già stata impegnata nell'endurance con la LMP1; quando decide di intraprendere un percorso, l'ha sempre fatto con convinzione. Per il momento so che ci stanno lavorando e studiando, spero che nei prossimi mesi saltino fuori novità".

"Per il futuro, pnso spesso alla possibilità di guidare macchine diverse da quelle attuali, spero che siano innovative tecnologicamente parlando, ma dalle prestazioni simili alla 911 RSR-19. Sento parlare di idrogeno, sembra una buona soluzione, ma c'è ancora tanto lavoro da fare in merito".

Scorrimento
Lista

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Kevin Estre, Laurens Vanthoor
1/30

Foto di: JEP / Motorsport Images

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre
2/30

Foto di: JEP / Motorsport Images

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
3/30

Foto di: Paul Foster

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
4/30

Foto di: Paul Foster

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
5/30

Foto di: Paul Foster

Podio LMGTE Pro: i vincitori Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor, Porsche GT Team

Podio LMGTE Pro: i vincitori Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor, Porsche GT Team
6/30

Foto di: JEP / Motorsport Images

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
7/30

Foto di: JEP / Motorsport Images

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
8/30

Foto di: JEP / Motorsport Images

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
9/30

Foto di: Ashleigh Hartwell / Motorsport Images

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
10/30

Foto di: Ashleigh Hartwell / Motorsport Images

#91 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Richard Lietz, Gianmaria Bruni, Frédéric Makowiecki, #92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#91 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Richard Lietz, Gianmaria Bruni, Frédéric Makowiecki, #92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
11/30

Foto di: Marc Fleury

#91 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Richard Lietz, Gianmaria Bruni, Frédéric Makowiecki, #92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#91 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Richard Lietz, Gianmaria Bruni, Frédéric Makowiecki, #92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
12/30

Foto di: Marc Fleury

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
13/30

Foto di: Marc Fleury

#91 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Richard Lietz, Gianmaria Bruni, Frédéric Makowiecki, #92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#91 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Richard Lietz, Gianmaria Bruni, Frédéric Makowiecki, #92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
14/30

Foto di: Porsche

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
15/30

Foto di: Porsche

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
16/30

Foto di: Porsche

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
17/30

Foto di: Marc Fleury

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
18/30

Foto di: Marc Fleury

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
19/30

Foto di: Rainier Ehrhardt

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
20/30

Foto di: Rainier Ehrhardt

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
21/30

Foto di: JEP / Motorsport Images

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
22/30

Foto di: JEP / Motorsport Images

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
23/30

Foto di: JEP / Motorsport Images

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor, #37 Jackie Chan DC Racing Ligier JSP217 Gibson: David Heinemeier Hansson, Jordan King, Ricky Taylor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor, #37 Jackie Chan DC Racing Ligier JSP217 Gibson: David Heinemeier Hansson, Jordan King, Ricky Taylor
24/30

Foto di: Marc Fleury

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
25/30

Foto di: Paul Foster

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
26/30

Foto di: Paul Foster

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
27/30

Foto di: Paul Foster

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
28/30

Foto di: Marc Fleury

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
29/30

Foto di: JEP / Motorsport Images

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor

#92 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Michael Christensen, Kevin Estre, Laurens Vanthoor
30/30

Foto di: JEP / Motorsport Images

Le Mans, Fillon: "Con regole LMDh le Case accorreranno"

Articolo precedente

Le Mans, Fillon: "Con regole LMDh le Case accorreranno"

Prossimo Articolo

IMSA: ammessi i piloti dall'estero, solo 15 addetti per vettura

IMSA: ammessi i piloti dall'estero, solo 15 addetti per vettura
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Le Mans , IMSA , WEC
Location Circuit de la Sarthe
Piloti Kevin Estre
Team Porsche Team
Autore Francesco Corghi