Che rimonta per la Drayson a Road America!

Jonny Cocker è risalito da quarto a primo negli ultimi tre giri di gara

Chi sostiene che le gare di durata sono noiose in questo caso si dovrà assolutamente ricredere: l'ottavo round dell'American Le Mans Series, a Road America, si è infatti deciso a favore della Drayson Racing solo all'ultimo giro. Per la squadra del pilota-proprietario Paul Drayson si tratta della prima vittoria nella serie ed è arrivata dopo un finale di corsa incandescente che ha avuto per protagonista assoluto Jonny Cocker. A tre tornate dal termine l'inglese si ritrovava solamente in quarta piazza, visto che la squadra lo aveva richiamato ai box per un rapido splash and go. Cocker però è rientrato in pista con una grinta clamorosa e nell'arco di poche curve si è sbarazzato sia della Lola della Dyson Racing che dalla HPD dei leader della classifica della Highcroft Racing. A questo punto la Porsche RS Spyder della Graf Racing sembrava veramente imprendibile, ma nell'ultima tornata il titolare della squadra Klaus Graf si è ritrovato a secco di carburante ed ha dovuto alzare il piede, cedendo la testa della corsa ad appena due curve dal termine. Per quanto riguarda la classe LMPC invece il quinto posto finale è bastato a alla coppia Jeanette-Julian per regalare il successo alla Green Earth Gunnar racing. Tra le GT si è imposta invece la BMW dell'equipaggio Hand-Dirk Muller. Infine, nella GTC, vittoria per la "solita" Porsche della Black Swan Racing, diciottesima assoluta con Pappas-Bleekemolen.

ALMS - Road America - Gara

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti Jonathan Cocker
Articolo di tipo Ultime notizie