Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
Le Mans 24h di Le Mans

24h di Le Mans | RTN rinuncia ad essere riserva per il 2022

Visti gli impegni in IMSA presi per questa stagione, la squadra olandese ha scelto di ritirarsi e non essere fra i possibili sostituti dell'ACO nel caso qualcuno non potesse correre a giugno.

#29 Racing Team Nederland Oreca LMP2 07: Frits Van Eerd, Giedo van der Garde, Dylan Murry

Il Racing Team Nederland ha ufficialmente rinunciato ad essere riserva per la 24h di Le Mans del 2022.

La squadra olandese era stata inserita come terzo team che avrebbe potuto subentrare qualora ci fossero state defezioni tra i 62 ammessi dall'Automobile Club de l'Ouest nell'elenco iscritti per la gara valida come terzo evento del FIA World Endurance Championship.

Quest'anno la formazione di Frits Van Eerd ha infatti scelto di concentrarsi a pieno sugli impegni nell'IMSA SportsCar Championship con la propria Oreca LMP2, dunque niente 'classica' francese a giugno.

#29 Racing Team Nederland Oreca 07 - Gibson LMP2 of Frits Van Eerd, Giedo Van Der Garde, Job Van Uitert

#29 Racing Team Nederland Oreca 07 - Gibson LMP2 of Frits Van Eerd, Giedo Van Der Garde, Job Van Uitert

Photo by: Eric Le Galliot

"Dopo aver vinto il titolo nel FIA WEC l'anno scorso, per il 2022 abbiamo scelto l'Endurance Cup dell'IMSA come nuova sfida", spiega Van Eerd.

"I cambiamenti per le iscrizioni a Le Mans mettono sempre un po' in difficoltà se non corri nel Mondiale o in European Le Mans Series".

"A causa del gran numero di iscrizioni quest'anno, avremmo dovuto aspettare che si liberasse un posto per Le Mans nei prossimi mesi, per cui abbiamo deciso di non prendervi parte comunque".

"Dovremmo spostare tutta la nostra squadra dall'America alla Francia, senza sapere se potremo correre la 24h o meno. E dopo Le Mans dovremo nuovamente trasportare tutto in America in tempi ristretti, dato che c'è la gara IMSA a Watkins Glen solo due settimane dopo".

"Capiamo e rispettiamo le considerazioni dell'ACO, ma siamo molto dispiaciuti per i fan olandesi, perché per la prima volta dal nostro debutto nel 2017, nessun team olandese sarà al via della 24h di Le Mans".

"Tuttavia, preferiamo ora concentrarci completamente sulla IMSA Endurance Cup 2022 in cui stiamo lottando per il titolo dopo i successi conseguiti alla 24 Ore di Daytona e nella 12 Ore di Sebring".

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente WEC | La Hypercar di ByKolles-Vanwall è pronta per la pista
Prossimo Articolo L'Unione Europea interessata all'idrogeno alla 24 Ore di Le Mans

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia