Peugeot al top nel warm up

Peugeot al top nel warm up

Miglior tempo per Sébastien Bourdais davanti alle tre Audi

Warm Up tranquillo in vista della partenza di questo pomeriggio alle 15 della 79^ 24 Ore di Le Mans. Temperatura bassa (14° l'aria) e tempi alti, con Sébastien Bourdais che fa segnare il miglior tempo con la sua Peugeot 908 davanti alle tre Audi in 3'27"228, circa un secondo e mezzo più lento della pole position di Benoit Treluyer e ad 1"2 dal suo stesso tempo in qualifica. Dietro all'esperto francese originario proprio di Le Mans si piazzano tutte e tre le Audi ufficiali, con Treluyer davanti ai compagni di squadra Timo Bernhard e Dindo Capello. Le Audi erano state in cima alla sessione per quasi tutta la durata, e sono state scavalcate dalla Paugeot solo nel finale. Migliore delle vetture a benzina è stata la Zytec del Quifel-Asm Team, in ottava posizione, mentre la prima delle LMP2 è stata la Oreca-Nissan della Signatec, dell'equipaggio Mailleux/Ordoñez/Ayari. Nella GTE-Pro solo due decimi di differenza tra la Ferrari 458 Italia della AF Corse di Bruni/Vilander/Fisichella e la BMW di Priaulx/Muller/Hand. Stesso identico tempo (4'05"036) in cima alla GTE-Am per la Ferrari 430 della Krohn Racing e l'Aston Martin Vantage della AMR Middle East.

24 Ore di Le Mans - Warm Up

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti Sébastien Bourdais
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula 1, personaggi famosi, piloti