Corvette: una sospensione rotta causa l'incidente?

E' stato Jan Magnussen ad ipotizzare questo cedimento

Potrebbe essere stato il cedimento di una sospensione a causare l'incidente che ha portato al ritiro la Corvette di Magnussen/Gavin/Westbrook a circa 6 ore dal termine della 24 Ore di Le Mans 2011, quando sembrava lanciata verso la vittoria di classe GTE-Pro. Una volta rientrato ai box, Jan Magnussen ha infatti spiegato di aver colpito violentemente un cordolo, essendo stato costretto a variare la sua traiettoria a causa di un doppiato e che il colpo potrebbe aver danneggiato una sospensione, innescando il testacoda che lo ha portato a centrare violentemente la Porsche della Proton Competition che stava doppiando. Fortunatamente, nonostante la brutta dinamica dell'incidente, avvenuto in un punto veloce come le Virage Porsche, anche in questo caso non ci sono state conseguenze per i piloti.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti Jan Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag dall'estero