10 LMP1 nella entry list della 24 Ore di Le Mans 2014

10 LMP1 nella entry list della 24 Ore di Le Mans 2014

La classe prevalente è sempre la LMP2 con 17 vetture, tra le quali quella della Sebastien Loeb Racing

L'Automobile Club dell'Ouest ha divulgato oggi la entry list per l'edizione 2014 della 24 Ore di Le Mans, che non presenta particolari novità, fatta eccezione per la presenza in classe LMP2 della Sebastien Loeb: la compagine del nove volte campione del mondo rally ha iscritto una Oreca-Nissan, indicando come pilota René Rast, che quindi si appresta a fare il suo esordio tra i prototipi dopo aver dominato la scena della Porsche Supercup negli ultimi anni. Ancora una volta, come nel 2013, la classe più numerosa è la LMP2, che vede ben 17 vetture ammesse (e 5 riserve), contro le appena 10 della LMP1, delle quali solamente 7 sono ibride. Confermato l'impegno a tre punte dell'Audi e quello con due vetture della Toyota. C'è ovviamente curiosità per l'esordio delle due Porsche 919 Hybdrid ufficiali, che chiudono questa schiera. La Rebellion, con due vetture, e la Lotus compongono invece la pattuglia delle LMP1 private. Più equilibrato invece il confronto nelle due classi GTE, con la Am che prevale per poco sulla Pro: 16 le vetture ammesse nella prima e 12 invece in quella più attesa, con il rischio che possano aumentare ulteriormente le Am, visto che le prime quattro riserve fanno parte proprio di questo raggruppamento. Da sottolineare poi la grande prevalenza delle Ferrari 458, che sono ben 11 tra le due classi. Infine, non bisogna dimenticare la presenza nel Garage 56, quello riservato alle tecnologie alternative, della Nissan Zeod RC, vettura ibrida in grado di coprire un giro del velocissimo tracciato francese in configurazione completamente elettrica in ogni stint di gara.

24 Ore di Le Mans - Entry List 2014

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie