La Ford completa la sua line-up per la 24 Ore di Le Mans

La Ford ha completato la sua line-up per la classe GTE-Pro della 24 Ore di Le Mans 2019.

 La Ford completa la sua line-up per la 24 Ore di Le Mans

Le ultime aggiunte agli equipaggi #66 e #67 sono gli statunitensi Billy Johnson e Jonathan Bomarito, andando ad occupare nuovamente quelli che erano stati i loro posti in occasione della 1000 Miglia di Sebring.

Per Johnson si tratterà della quarta apparizione alla 24 Ore di Le Mans al fianco dei due titolari Olivier Pla e Stefan Mucke, mentre Bomarito sarà il terzo pilota sulla vettura di Harry Tincknell ed Andy Priaulx.

La cosa curiosa è che è il quarto pilota che differente che arriva in questo equipaggio in altrettante edizioni della classica francese, dopo Marino Franchitti, Pipo Derani e Tony Kanaan.

Per il pilota della Mazda nell'IMSA si tratterà della seconda apparizione a Le Mans, con la prima che risale al 2013, quando corse con la Viper della SRT Motorsport.

Nessuno dei due sarà impegnato invece alla 6 Ore di Spa-Francorchamps di questo fine settimana, con la Ford che ha deciso di schierare i suoi equipaggi ufficiali nella gara che storicamente viene usata per preparare Le Mans.

Tornando a parlare della 24 Ore, sulle altre due Ford GT ci saranno gli equipaggi tradizionali: sulla #68 si alterneranno Sebastien Bourdais, Dirk Muller e Joey Hand, mentre sulla #69 toccherà a Scott Dixon, Ryan Briscoe e Richard Westbrook.

condivisioni
commenti
"The Italian Spirit of Le Mans, back to 24h" arriva su Youtube dal 25 aprile

Articolo precedente

"The Italian Spirit of Le Mans, back to 24h" arriva su Youtube dal 25 aprile

Prossimo Articolo

Il WEC perde i pezzi: la BMW chiude il programma dopo una sola stagione!

Il WEC perde i pezzi: la BMW chiude il programma dopo una sola stagione!
Carica commenti