Kart, rissa di Lonato: la FIA ha avviato un'indagine disciplinare

condivisioni
commenti
Kart, rissa di Lonato: la FIA ha avviato un'indagine disciplinare
Di:

La FIA, tramite il suo presidente Jean Todt, ha avviato l'indagine per redigere una relazione d'inchiesta che possa servire come base per il deferimento del caso al Tribunale Internazionale della FIA.

Quanto accaduto poco meno di 2 settimane fa sul tracciato di Lonato, sede del Campionato del Mondo FIA Karting KZ, non è certo passato inosservato da parte della FIA.

La Federazione Internazionale dell'Automobile, tramite un breve comunicato stampa diffuso nel tardo pomeriggio di oggi, ha annunciato di aver avviato un'indagine disciplinare ufficiale sugli incidenti verificatisi lo scorso 4 ottobre.

Il comunicato recita così: "Il ottemperanza al Regolamento Giudiziario e Disciplinare della FIA, il presidente della FIA Jean Todt ha formalmente avviato un'indagine disciplinare sulle azioni e sulla condotta del sig. Luca Corberi avvenuta nel corso dell'evento".

"A seguito di tale indagine, il presidente della FIA potrà in particolare decidere di portare la vicenda dinanzi al Tribunale Internazionale della FIA".

"Lo scopo dell'indagine disciplinare è quello di raccogliere tutte le prove disponibile e ascoltare ogni persona coinvolta nei fatti per fornire testimonianze e redigere una relazione d'inchiesta che possa servire come base per il deferimento del caso al Tribunale Internazionale della FIA".

Ricordiamo che lo scorso 4 ottobre, sul tracciato di Lonato in cui si sono tenute le FIA World Karting Finals, Luca Corberi - dopo un contatto di gara in cui era finito fuori - ha atteso il pilota reo di averlo indotto al ritiro, Paolo Ippolito, lanciandogli addosso il paraurti del suo kart.

Non è tutto, perché dopo la gara Corberi si era recato al Parco Chiuso, scagliandosi addosso a Ippolito. Stessa azione imitata dal padre di Corberi e alcuni membri del suo team, scatenando una rissa impensabile.

Rissa al South Garda: licenza sospesa ai Corberi e al circuito

Articolo precedente

Rissa al South Garda: licenza sospesa ai Corberi e al circuito

Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Kart
Evento World Cup
Autore Giacomo Rauli