Formula 1 MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
19 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
26 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
46 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
02 apr
Prossimo evento tra
26 giorni
Franco Nugnes
Autore

Franco Nugnes

Franco Nugnes è il direttore di Motorsport.com Italy. Ha iniziato a collaborare con il quotidiano il Secolo XIX nel 1979 prima di entrare nella redazione di Autosprint nel 1985 dove è rimasto 20 anni fino ad arrivare al ruolo di vice-direttore. Dal 2001 è passato a SportAutoMoto, settimanale di auto e moto da corsa e nel 2009 ha partecipato alla nascita di Omnicorse.it, prima che il sito entrasse nel network di Motorsport.com. Sposato con Laura, ha due figli, Matteo e Giorgia. Ha corso in turismo e GT conseguendo diverse vittorie.

Latest articles by Franco Nugnes

Griglia
Lista

Ducati: nuovo convogliatore di flusso sulla moto laboratorio

Nei test di Losail della MotoGP il collaudatore Michele Pirro sta girando con una Desmosedici GP diversa da quella dei due piloti titolari: sulla moto sperimentale di Borgo Panigale è stata provata una nuova veste aerodinamica con una carena più sfilata in basso e con un inedito convogliatore di flusso. Grazie al lettore laser i tecnici possono analizzare le variazioni di altezza in fase di impennamento, potendo magari ridurre l'intervento dell'elettronica.

Williams FW43B: una monoposto in stato... interessante!

La squadra di Grove ha l'ambizione di abbandonare l'ultima fila dello schieramento con la FW43B: il team che fa correre Russell e Latifi ha svolto un grosso lavoro di sviluppo sulla veste aerodinamica che va in controtendenza con le altre F1 motorizzate con la power unit Mercedes nella zona delle pance e del voluminoso cofano motore. Il cambio e la sospensione posteriore sono rimaste quelle del 2020, così come il muso. Nuova l'ala anteriore.

Aston Martin: filming day bagnato a Silverstone per l'AMR21

Sebastian Vettel e Lance Stroll hanno effettuato uno shake down sulla pista di Silverstone con la AMR21 che è stata presentata ieri. I due piloti hanno effettuato i 100 km del primo filming day, anche se le riprese commerciali sono state ostacolate dalla pioggia che ha costretto a montare le gomme rain full wet. Rispetto ala vettura del lancio si è notata la presenza nel posteriore della T-wing identica a quella della Mercedes W12.

Mercedes: ecco il segreto che la Ferrari copierà nel 2022

La Stella ha avuto il coraggio di rendere pubblica una soluzione della power unit che ha reso vincente la Mercedes dall'inizio dell'era ibrida: stiamo parlando del compressore separato dal turbo con in mezzo la MGU-H. Questa idea verrà sviluppata nel 2022 anche da Ferrari e Renault: E a Maranello sono pronti ad andare oltre con concetto innovativo prina che scatti il congelamento dei motori.

Aprilia RS-GP 2021: ambizioni da grande con tante novità

La nuova MotoGP di Aprilia Racing non ha un bullone uguale alla versione che ha corso l'anno scorso. Sfruttando l'opportunità di avere ancora delle concessioni, lo staff di Albesiano ha rivoluzionato il progetto introducendo un motore con una nuova testata molto più leggera, una sospensione posteriore con il forcellone in carbonio e un'aerodinamica che riduce l'influenza dei controlli elettronici e sfrutta una diversa fluoidodinamica interna.

Haas: la livrea diventa bianca con i colori della Russia

Il team americano ha mostrato sui social la nuova colorazione della macchina che sarà presentata solo in Bahrain prima dei test collettivi del 12 marzo. La VF-21 non sfrutterà nemmeno i gettoni di sviluppo concessi dalla FIA perché la struttura diretta da Gunther Steiner si concentra sul progetto 2022 affidato a Simone Resta. Svetta lo sponsor Uralkali portato da Mazepin.

Aston Martin AMR21: così uguale, ma così (tanto) diversa

Il marchio britannico torna in F1 con una vettura, la AMR21, che a prima vista sembra molto la Mercedes W11 nella parte anteriore e la W12 nel retrotreno. In realtà approfondendo l'analisi emerge quanto siano diverse certe soluzioni non solo di natura aerodinamica. Vettel e Stroll possono ambire a posizioni di riguardo con una monoposto che ha tutte le carte in regola per candidarsi al terzo posto nel mondiale Costruttori.

Aston Martin AMR21: ecco la Mercedes verde speranza

La AMR21 colpisce per la sua colorazione verde, nera e rosa frutto di uno studio che ha impegnato per dodici mesi Marek Reichman, responsabile creativo di Aston Martin. La Casa britannica torna in Formula 1 con l'ambizione di colpire a livello di immagine, ma anche con i risultati che Sebastian Vettel e Lance Stroll sapranno conquistare in pista con una monoposto che si è aggiornata ad alcune soluzioni della Mercedes W11.

Ferrari: il motore Superfast ha un'alternativa 2022

La power unit del prossimo anno avrà il compressore inserito nel cassoncino di aspirazione per favorire l'aerodinamica della vettura a effetto suolo, ma non è detto che abbia la camera di combustione rivoluzionaria studiata da Zimmerman. C'è poco tempo per svilupparla, per cui Gualtieri ha avviato un piano alternativo che tenga conto delle regole che imporranno il congelamento dei motori.

Alpine A521: la grandeur c'è solo nelle forme!

Davide Brivio ha tenuto a battesimo la A521 la monoposto derivata dalla Renault R.S.20 dello scorso anno. Sembra una macchina vecchia che non ha colto le opportunità di sviluppo viste su altre F1 presentate. Le forme giunoniche lasciano intendere come mai i numeri di simulazione e di galleria non sembrano entusiasmanti.

Mercedes W12: alla ricerca del carico che non è perduto

La nuova monoposto di Brackley cerca l'ottavo titolo mondiale della Stella nell'era ibrida con una revisione profonda del progetto dello scorso anno. La W12 è stat pensata per recuperare il carico aerodinamico perso con le nuove regole: la ricerca dell'effetto Coanda con la forma delle pance, l'enorme zona a Coca Cola unita a un nuovo retrotreno lasciano pensare che i tecnici di Allison abbiano colto in pieno l'obiettivo. Scopriamo come.

Mercedes W12: rimane il colore nero insieme all'argento

Ecco la prima immagine ufficiale della Mercedes W12, la monoposto con la quale Lewis Hamilton e Valtteri Bottas andranno in caccia dell'ottavo titolo mondiale di Formula 1 dell'era ibrida. La vettura mantiere il colore nero di base, ma riporta in luca anche l'argento per esaltare la maggiore collaborazione con l'AMG.

Piero Ferrari: "La F1 in tv non trasmette l'idea di velocità"

Il vicepresidente del Cavallino, raggiunto al telefono da Motorsport.com, ammette la sua felicità per il ritorno della Scuderia alla 24 Ore di Le Mans con un'Hypercar nel 2023 e lancia un monito sulla Formula 1: "Facciamo correre le monoposto più veloci della storia, ma guardando i GP in televisione non si ha questa percezione. Ha senso spendere cifre astronomiche per soluzioni tecniche che nessuno conosce perché devono restare segrete?"

AlphaTauri AT02: dal fake del lancio allo sterzo Red Bull

Solo nel filming day di Imola si è potuto osservare il nuovo braccio dello sterzo della AT02, perché nelle immagini che la squadra romagnola aveva diffuso in occasione del lancio c'era un rendering che mostrava una soluzione ingegneristica che non appartiene alla monoposto 2021. Si è trattato di un fake del quale la F1 deve fare a meno se vuole mantenere la sua credibilità.

Alfa Romeo: ecco Kubica nel filming day a Barcellona

Il pilota polacco ha coperto i 100 km sulla pista di Montmelò con la C41 al debutto: Robert ha potuto effettuare uno shakedown per verificare che tutto sia in ordine prima dell'invio della vettura elvetica in Bahrain per i test collettivi che si terranno dal 12 al 14 marzo.

Sainz: "In McLaren ho capito che si può crescere in fretta"

Lo spagnolo è molto motivato in attesa del debutto con la Ferrari: "L'obiettivo è aiutare la squadra a far meglio dello scorso anno. In due anni di McLaren ho imparato che si può risalire la china e a Maranello c'è tutto per riuscirci". Carlos è guardingo nel dare spiegazioni sul piccolo crash durante i test Pirelli con le gomme da 18: "Sono sessioni provati e non posso dire molto, ma il primo feeling è stato positivo".

Mercedes W12: il supporto dello specchietto seghettato

La squadra campione del mondo ha pubblicato un video nel quale si vede Valtteri Bottas mentre prende le misure dell'abitacolo della W12 che sarà presentata martedì 2 marzo alle 11,30. Agli occhi più attenti non è sfuggita una curiosità: l'attacco alla scocca del supporto degli specchietti è stato trasformato in un vero e proprio deviatore di flusso seghettato. Quali novità ci riserverà la freccia nera di quest'anno?

Red Bull: qual è il segreto della RB16B tenuta nascosta?

Verstappen e Perez hanno girato a Silverstone con la nuova monoposto nel filming day, ma la squadra di Milton Keynes non ha divulgato alcuna immagine della RB16B in movimento e anche la presentazione di martedì si è limitata a due scatti con il retrotreno ritoccato con Photoshop per nascondere alcune parti. Il team diretto da Horner fa pretattoica o cela una novità che non vuole fare vedere. Per ora resta il mistero.

Elkann: "La Ferrari deve mostrare la voglia di vincere"

Il presidente del Cavallino ha voluto incontrare la squadra a Maranello alla vigilia della presentazione della team in programma domani alle ore 14. John Elkann sprona dirigenti, tecnici, meccanici e piloti perché non si aspetta un anno di transizione in attesa del 2022, ma ha sottolineato che “… la cosa più importante di questa stagione sarà dimostrare la nostra voglia di vincere".

Alfa Romeo: Kubica sulla C41 domani a Barcellona

La squadra di Hinwil ha programmato il filming day venerdì 26 febbraio sul circuito di Montmelò: a guidare la monoposto 2021 è stato chiamato Robert Kubica, richiesto espressamente dallo sponsor Orlen che ha nel polacco un valido testimonial.

Merzario: "E' un genio chi riporta la Ferrari a Le Mans!"

Il comasco, secondo nella 24 Ore di Le Mans del 1973, l'ultima disputata ufficialmente dalla Ferrari con la 312 PB, elogia chi ha lanciato l'idea di riportare il Cavallino nella Sarthe: "La F1 ha fatto un grosso errore nel lasciare che Maranello vada in un altro campionato. L'importante è che si iscriva come Scuderia".

Ferrari: 320 giri a Jerez con le Pirelli da 18 in tre giorni

La squadra di Maranello ha completato il terzo giorno di test Pirelli a Jerez de la Frontera con la SF90 "mule car" affidata a Carlos Sainz. Lo spagnolo oggi ha percorso 88 giri con le gomme ribassate slick e 37 tornate con le rain (full wet e intermedie).

Bomba Ferrari: torna per vincere Le Mans 2023 con l'Hypercar!

John Elkann ha dato il via al programma che porterà il marchio del Cavallino a lottare per la classifica assoluta della gara di durata francese e nel WEC. A Maranello hanno deciso di puntare sulla Hypercar per sfidare Toyota e Peugeot: le Rosse torneranno a competere ufficialmente nel 2023, vale a dire 50 anni dopo il ritiro della 312 P deciso nel 1973. L'ingresso della Ferrari contribuirà a dare grande risalto al mondiale endurance.

AlphaTauri: ecco il vero muso stretto della AT02

Sulla AT02 che sta girando all'Enzo e Dino Ferrari con Gasly e Tsunoda c'è l'atteso muso stretto che era stato tenuto nascosto in occasione della presentazione della macchina. Non si tratta di una realizzazione estrema, ma permette di ridurre la resistenza all'avanzamento. Diversa è anche l'ala anteriore con un nuovo profilo principale.

Red Bull: Verstappen gira a Silverstone con la RB15

L'olandese sta girando a Silverstone con la vecchia RB15 usata ieri da Sergio Perez. Poi Max passerà alla RB16B che farà il suo shake down sfruttando i 100 km concessi dalla FIA nei filming day.

AlphaTauri: filming day della AT02 a Imola

La squadra di Faenza porta al debutto in pista la AT02-Honda all'Enzo e Dino Ferrari: Gasly e Tsunoda si alterneranno al volante della monoposto 2021 per i 100 km concessi dalla FIA per le riprese promozionali.

Ferrari: Sainz a Jerez con le slick e le rain da 18

Lo spagnolo dividerà l'ultima giornata di test a Jerez con le gomme ribassate Pirelli fra slick (al mattino) e rain (al pomeriggio). Carlos guida la SF90 "mule car", vale a dire la Rossa modificata nelle sospensioni e nell'aerodinamica per sfruttare gli pneumatici 2022 ancora in versione prototipale.

Fiammetta La Guidara, una tragedia straziante

Giornalista e amante delle due ruote, è stata per 21 anni collaboratrice di Motorsprint, ma è anche diventata la "voce" degli Aci Racing Weekend con ore di telecronache in diretta da tutti i circuiti nazionali per raccontare i campionati tricolori e non solo. Fiammetta La Guidara si è spenta all'improvviso nello stesso giorno di Fausto Gresini a 50 anni.

Ferrari: 85 giri per Leclerc e Sainz con le slick da 18

I due piloti della Scuderia si sono divisi l'abitacolo della SF90 mule car a Jerez della Frontera dove la Pirelli ha sviluppato per la seconda giornata di tre le gomme ribassate che saranno usate sulle monoposto a effetto suolo del 2022. Leclerc e Sainz hanno totalizzato 85 giri, superando la distanza di un GP. Domani completerà il programma lo spagnolo che si dedicherà nuovamente agli pneumatici da bagnato.

McLaren stretta un azzardo dopo l'esperienza size zero? Prime

McLaren stretta un azzardo dopo l'esperienza size zero?

Con l'adozione della power unit Mercedes la MCL35 ha potuto beneficiare di un impianto di raffreddamento più efficiente che ha permesso di ridurre le masse radianti e, quindi, le pance. A Woking, però, la storia recente insegna che hanno spesso esagerato con soluzioni estreme che hanno causato problemi di affidabilità. E non è detto che un trapianto di motore su una monoposto esistente risulti facile al primo colpo.

Red Bull RB16B: alla ricerca dell'effetto Coanda

La squadra di Milton Keynes non ha niente di rivoluzionario sulla monoposto 2021 di Adrian Newey, ma ripropone delle pance che ricercano alcuni effetti sviluppati nel 2013 con gli scarichi soffianti e in generale ha estremizzato dei concetti già visti l'anno scorso. La power unit Honda promette un salto di qualità nell'efficienza elettrica.

Alpine: i motori Renault costruiti e assemblati da Mecachrome

Il marchio francese ha siglato un accordo quadriennale per la costruzione e l'assemblaggio dei 6 cilindri Renault da parte della Mecachrome, lo storico partner della Casa transalpina.

Red Bull: ecco le prime immagini della RB16B

Il team di Milton Keynes ha diffuso via web la prima fotografia della monoposto di Adrian Newey che dovrà affrontare il mondiale 2021 di F1 per sfidare la Mercedes: la sigla è RB16B, dando il segno della continuità del progetto dello scorso anno. Verstappen e Perez possono fare affidamento su una power unit Honda molto rivista che rappresenta il meglio della Casa giapponese prima del ritiro a fine stagione.

Ferrari: Leclerc e Sainz con le slick da 18 a Jerez

Charles Leclerc inizia la seconda giornata di test con le gomme Pirelli da 18 pollici: il monegasco effettuerà mezza giornata con le slick prima di lasciare la SF90 mule car a Sainz. Lo spagnolo finirà domani il lavoro con le rain.

Ferrari: bene Leclerc con le Pirelli rain da 18 a Jerez

Il monegasco ha aperto i tre giorni di test che la squadra del Cavallino effettua a Jerez de la Frontera per sviluppare le gomme ribassate per il 2022. Charles è stato impegnato con le gomme rain, full wet e intermedie, dopo che la pista è stata bagnata artificialmente. Domani sarà il turno di Carlos Sainz.

Alfa Romeo C41: c'è il musetto a papera e più rosso

La monoposto di Hinwil è stata presentata a Varsavia in casa dello sponsor Orlen e di Robert Kubica. Il dt Mochaux ha puntato sulla continuità, giocando i due gettoni di sviluppo sull’anteriore e confidando sulla crescita di potenza della power unit Ferrari.

Ferrari: inizia il test a Jerez con le Pirelli da 18 rain

Tocca a Leclerc iniziare la sessione di tre giorni di sviluppo delle gomme Pirelli da 18 pollici a Jerez de la Fronterà, . Oggi il programma di lavoro sulla SF90 "mule car" è stato dedicato agli pneumatici rain per sfruttare la pioggia di ieri: la pista è stata bagnata completamente con le autobotti. Previsti due giorni di rain e uno con le slick e i due piloti titolari si alterneranno al volante.

Alfa Romeo: dopo Mercedes ha percorso più km nel 2020

Ecco una classifica curiosa che mette in evidenza dei dati niente affatto scontati: se era ovvio pensare che sia stata la Mercedes il team che nello scorso campionato ha fatto più strada con 10.241 km, nessuno poteva immaginare che dietro alle frecce nere spuntasse l'Alfa Romeo. La C39 si è rivelata sorprendentemente affidabile amche se poco veloce. Male la Ferrari solo ottava in questa speciale graduatoria: la SF1000 non era soltanto lenta...

Red Bull RB16B: presentazione il 23 febbraio, poi filming day

La squadra di Milton Keynes ha programmato il lancio della RB16B per martedì prossimo e il giorno seguente Verstappen e Perez avranno modo di scoprirla in pista a Silverstone per il filming day.

Eggington: "Ora andiamo nella galleria della Red Bull"

Il direttore tecnico dell'AlphaTauri ha spiegato come la squadra di Faenza ha sfruttato i due token di sviluppo sulla AT02, rinunciando ad aggiornare cambio e sospensione posteriore sebbene le regole lo concedessero alle squadre clienti. Jody ha rivelato anche che si aspetta un salto di qualità nella ricerca aerodinamica visto che il team adesso lavoro nel wind tunnel di Milton Keynes.

AlphaTauri: l'AT02-Honda cambia nell'anteriore

La monoposto di Faenza ha speso i due gettoni di sviluppo nell'anteriore con un naso più profilato (che è stato tenuto nascosto al lancio) e la sospensione anteriore che è stata ridisegnata nei bracci per contribuire a una maggiore efficienza aerodinamica. Il motore Honda è tutto nuovo, mentre il cambio e la sospensione posteriore sono le stesse del 2020.

McLaren MCL35M: a Silverstone con le prime modifiche

Ecco le prime novità tecniche che sono apparse sulla monoposto papaya spinta dalla power unit Mercedes: nel filming day di martedì svolto a Silverstone sono stati cambiati i deviatori di flusso ai lati delle pance ed è comparso un flap sul fondo davanti alle ruote posteriori.

Tecnica McLaren: la MCL35M si distingue in 10 punti

Con Giorgio Piola abbiamo analizzato quali sono le grandi diffierenze che caratterizzano la monoposto di Woking dopo aver adottato la power unit della Mercedes. Scopriamo cosa à cambiato dalla MCL35 dello scorso anno in un confronto diretto.

Red Bull: pronta a trasformarsi in Costruttore di motori

La squadra di Milton Keynes ha vinto quattro titoli mondiali di F1 senza aver mai prodotto una sola vettura. Ora la struttura diretta da Christian Horner si prepara a gestire i motori Honda in proprio e non esclude l'idea di progettare e costruire le power unit del 2025 nella sede della Red Bull Powertrain.

Alpine: la A521 si vedrà in contemporanea con la Mercedes

La Casa francese ha ufficializzato il giorno della presentazione della monoposto 2021: il vernissage è previsto per il 2 marzo che è lo stesso giorno del lancio della Mercedes W12.

F1: il GP del Made in Italy a Imola senza gare di contorno?

Al momento il secondo appuntamento del mondiale di F1 che si disputerà all'Enzo e Dino Ferrari il 18 aprile porterà in pista solo le monoposto della massima serie perché non sono previste altre gare a completamento del programma del weekend che avrebbero permesso di ridurre i costi di organizzazione.

Brown: "Saremo il miglior team cliente della Mercedes"

Il CEO di McLaren Racing spiega quanto sia stato importante adottare il budget cap in F1: "Anche noi abbbiamo fatto dei piccoli tagli perché superavamo il limite, ma ci potremo avvicinare ai top team anche se la Mercedes resterà al vertice. Contiamo di confermarci terza forza, potendo garantire alla squadra le massime risorse finanziarie consentite dal regolamento". Le Mans? "Ci andremo quando riusciremo ad autofinanziarci"

McLaren MCL35M: ecco la scheda tecnica

La monoposto di Woking adotta la power unit Mercedes al posto di quella Renault. Rifatto il telaio nella parte posteriore. Sospensioni push rod all'anteriore e con schema pull rod posteriore.

McLaren MCL35M: ma quanto è stretta nelle fiancate!

La monoposto "papaya" è la prima F1 2021 che si mostra: a Woking hanno fatto un grosso lavoro per trapiantare la power unit Mercedes nella nuova scocca della MCL35M, pur rispettando i vincoli regolamentari imposti dalla FIA. Le pance sono state ridisegnate grazie a un diverso impianto di raffreddamento che permette di ridurre le masse radianti con un sensibile vantaggio di natura aerodinamica. Cresciuto anche il passo.

McLaren: seguite lo streaming della MCL35M alle ore 20

Se volete scoprire la prima monoposto 2021 che fa cadere i veli collegatevi al link che vi proponiamo: potrete assistere alla presentazione della McLaren MCL35M in diretta a partire dalle ore 20:00 italiane.

Alonso dimesso dall'ospedale: è tornato a casa a Lugano

Il due volte campione del mondo lunedì mattina è stato mandato a casa dopo l'intervento alla mascella in seguito all'incidente in bicicletta di cui è stato protagonista giovedì scorso nei dintorni di Lugano. I medici assicurano che Fernando non avrà probvlemi a essere regolarmente nell'abitacolo della Renault nei test collettivi in programma dal 12 marzo in Bahrain.

F1: il congelamento dei motori e i suoi punti oscuri Prime

F1: il congelamento dei motori e i suoi punti oscuri

La Red Bull ha ufficializzato lunedì che proseguirà l'avventura in F1 con i motori Honda rinominati: grazie al congelamento delle power unit dal 2022 al 2025 la squadra di Milton Keynes si garantisce la fornitura giapponese. Il blocco degli sviluppi dovrà essere bilanciato da una parificazione delle prestazioni e su questo tema non sarà facile trovare un compromesso che accontenti tutti. Scopriamo quali sono gli scenari.

MotoGP: l'Aprilia fa debuttare un nuovo motore a Jerez

La Casa di Noale sarà domani in Andalusia per iniziare la stagione 2021 in pista con la nuova RS-GP che potrà sperimentare una serie di importanti novità tecniche che vedremo nel corso della stagione. Oltre a un 4 cilindri più leggero con una testata ridisegnata ci sarà anche l'inedito pacchetto aerodinamico che Espargarò e Savadori potrano utilizzare solo dalla seconda gara in Qatar.

Mercedes rivela: ci sono "problemi" sulle power unit

Hywel Thomas, capo dei motoristi di Brixworth, in un video diffuso dalla Mercedes rivela che sono stati riscontrati dei problemi di affidabilità sulle power unit 2021, ma il tecnico è sicuro che verrano risolti in tempo per il debutto della stagione. E' pretattica, oppure le limitazioni nell'uso dei banchi prova hanno colpito il team campione del mondo?

Ferrari: sulla SF21 è cambiato il disegno della presa d'aria

In occasione del filmato che ha ritratto il fire-up della SF21 è stato possibile notare che il disegno dell'airbox è stato modificato con due prese d'aria aggiuntive ai lati di quelle per il motore. E' possibile che i tecnici del Cavallino abbbiano deciso di risistemare sul 6 cilindri alcuni elementi dell'impianto di raffreddamento. La conferma l'avremo solo il 10 marzo quando la monoposto verrà presentata ufficialmente.

La F1 futura con motori ibridi V8 di 3,5 litri a idrogeno?

Musica maestro! La F1 potrebbe tornare a propulsori aspirati capaci di restituire le sonorità dimenticate, per passare a un carburante ecologico come l'idrogeno. L'abolizione del turbo e della MGU-H dovrebbe permettere costi che scenderebbero a un quinto di quelli attuali. La ricerca finalizzata al futuro potrebbe spingere delle Case a entrare nei GP, facendo diventare la F1 il manifesto di un'automotive che cerca un'alternativa sostenibile all'elettrico.

Alonso trasferito a Berna: sarà operato alla mandibola?

Lo spagnolo è stato trasferito nella Capitale svizzera dove c'è un centro specializzato in chirurgia maxillo-facciale. Fernando ha riportato la frattura della mandibola nella caduta in bici di ieri mentre si allenava vicino a Lugano. Alonso è probabile che debba essere operato per avere la piena funzionalità dell'articolazione, ma i tempi di recupero non dovrebbero mettere a rischio il debutto nel GP del Bahrain.

Alonso investito in bici: è stato portato in ospedale

Il due volte campione del mondo si stava allenando da solo in bicicletta quando sarebbe stato colpito da una vettura. Subito soccorso, lo spagnolo è stato trasferito al più vicino ospedale dove è stato sottoposto agli esami radiologici: le sue condizioni non sono gravi, avrebbe una frattura alla mandibola.

F1 Commission: 30 giorni di test Pirelli con le gomme da 18

Nel meeting che si è tenuto giovedì a Londra è stato raggiunto l'accordo che permette al fornitore unico di pneumatici di aumentare di cinque giorni i test per le gomme ribassate da 18 pollici. Tutte le squadre hanno dato la disponibilità per una mule car che può derivare anche da una monoposto 2021.

F1 Commission: sì al freezing dei motori, ni alla Sprint Race

Le 10 squadre di Formula 1, la FIA e la Formula 1 hanno approvato all'unanimità il blocco dello sviluppo dei motori a partire dal 2022. Il congelamento è condizionato al livellamento delle prestazioni che verrà discusso prossimamente, mentre è stata definito un ok di base alla Sprint Race, per quanto ci siamo ancora molti aspetti da chiarire del nuovo format.