Rayhall conquista Gara 2 a Mid-Ohio

condivisioni
commenti
Rayhall conquista Gara 2 a Mid-Ohio
02 ago 2015, 20:35

Vittoria a sorpresa per il pilota del team 8Star Motorsport. Secondo Chilton davanti a Pigot

Max Chilton, Carlin
Max Chilton, Carlin
Il Secondo Posto Max Chilton, Carlin
Podio: Vincitore della gara Sean Rayhall, 8 Star Motorsports, secondo posto Max Chilton, Carlin e te
Max Chilton, Carlin
Sean Rayhall, 8 Star Motorsports e Jack Harvey, Schmidt Peterson Motorsports

Vittoria a sorpresa quella di Sean Rayhall nella Gara 2 della Indy Lights disputatasi sul tracciato di Mid-Ohio. Il pilota della 8Star Motorsport è riuscito ad avvantaggiarsi del duello tra Ed Jones e Jack Harvey, cogliendo la seconda vittoria nella categoria.

Una volta preso il comando delle operazioni, Rayhall è riuscito ad imporre il proprio ritmo, mettendo un margine di sicurezza di 2,5 secondi nei confronti di Max Chilton, giunto secondo sotto la bandiera a scacchi davanti a Spencer Pigot, terzo ed ulteriore pilota che ha beneficiato del contatto avvenuto tra Jones ed Harvey.

Il pilota della Carlin e quello dello Schimdt Peterson Motorsport sono stati i protagonisti della gara. Jones, dopo una partenza perfetta, ed apparsa sospetta, ha sopravanzato il poleman Harvey portandosi in testa alla gara.

Il contatto avvenuto tra Kaiser e Scott Anderson ha costretto la direzione gara a dichiarare la caution. Terminata la neutralizzazione, la lotta tra Jones ed Harvey diveniva intensa, con il pilota dello Schmidt Peterson Motorsport impegnato a trovare un varco e costringere all'errore il rivale della Carlin.

Il contatto tra i due arrivava poco dopo. Harvey tentava la staccata all'interno su Jones che non lasciava lo spazio al rivale, con la conseguenza che il primo finiva nella ghiaia ed il secondo in testacoda.

Di questo caos ne ha approfittato Rayhall che, incredulo, ha conquistato la leadership della condotta mantenendo un buon margine su Chilton nel corso dei restanti 20 minuti di gara.

Nel mentre, la direzione gara decideva di punire con un drive trough Jones per il contatto con Harvey, ma, nonostante questa penalità, il driver della Carlin riusciva a concludere la gara al nono posto proprio davanti al pilota dello Schmidt Peterson Motorsport.

La Top Ten vedeva, alle spalle dei primi tre, il vincitore di Gara 1 RC Enerson, Felix Serrales, Shelby Blackstock, Ethan Ringel ed in ottava posizione Scott Anderson.

La classifica del campionato (primi cinque): 1. Harvey 301; 2. Pigot 295; 3. Jones 283; 4. Enerson 265; 5. Chilton 223.

 

Indy Lights - Mid-Ohio - Gara 2

Prossimo articolo Indy Lights
RC Enerson vince Gara 1 a Mid-Ohio

Articolo precedente

RC Enerson vince Gara 1 a Mid-Ohio

Prossimo Articolo

Vittoria in Gara 1 per Spencer Pigot a Laguna Seca

Vittoria in Gara 1 per Spencer Pigot a Laguna Seca
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Indy Lights
Piloti Max Chilton , Spencer Pigot , Sean Rayhall
Tipo di articolo Ultime notizie