Dean Stoneman conquista la prima vittoria in Indy Lights

condivisioni
commenti
Dean Stoneman conquista la prima vittoria in Indy Lights
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
15 mag 2016, 07:14

Il pilota del team Andretti Autosport conquista la prima vittoria nella categoria resistendo alla pressione di uno scatenato Santiago Urrutia. Terzo gradino del podio per Kaiser abile ad approfittare dell'errore di Serrales.

Il vincitore della gara Ed Jones, Carlin riceve le congratulazioni di Dean Stoneman, Andretti Autosp
Kyle Kaiser, Juncos Racing
Dean Stoneman, Andretti Autosport
Kyle Kaiser, Juncos Racing
Santiago Urrutia, Schmidt Peterson Motorsports
Santiago Urrutia, Schmidt Peterson Motorsports

E' finalmente giunto il momento di Dean Stoneman in Indy Lights. Il pilota del team Andretti Autosport è risalito dalla quinta posizione di partenza sino alla prima finale, resistendo per i 35 giri della gara alla costante pressione di Serrales ed Urrutia, e precedendo entrambi i rivali sul traguardo per appena nove decimi.

Prima della partenza si è assistito al grave errore di Andre Negrao, finito a muro con la propria vettura nel tentativo di scaldare le gomme. Allo start, Stoneman è stato abile a sopravanzare subito Urrutia ed al giro 3 Jones andato sull'erba in Curva 7.

Il pilota del team Andretti Autosport ha inziato a spingere, riuscendo a mettere un margine di un secondo e mezzo su Urrutia, ma il driver del team Schmidt Peterson Motorsports non si è perso d'animo ed ha iniziato una rimonta che lo ha portato in scia a Stoneman al giro 10.

Il leader della gara ha mantenuto il sangue freddo non commettendo alcun errore, mentre Urrutia ha dovuto guardarsi dalla rimonta furiosa di Serrales. Il pilota del team Carlin aveva ridotto il gap sino ad otto decimi, ma un errore nei giri finali lo ha fatto precipitare in quinta posizione.

Fuori gioco Serrales, Urrutia ha potuto concentrarsi nuovamente nella lotta con Stoneman, ma non è mai riuscito a sopravanzare il pilota del team Andretti che è così andato prendersi la prima vittoria stagionale.

Sul terzo gradino del podio è salito un ottimo Kyle Kaiser risalito dall'undicesima posizione, mentre in quarta posizione è giunto Ed Jones, mentre Felix Rosenqvist ha concluso sesto dopo un testacoda nel giro iniziale. Trovatosi in battaglia con Scott Anderson, Scott Hargrove e  Zachary Claman De Melo, Rosenqvist ha successivamente realizzato il giro più veloce della gara una volta superati i rivali.

Prossimo articolo Indy Lights

Prossimo Articolo

Urrutia regola Piedrahita e centra la vittoria in un finale thrilling

Urrutia regola Piedrahita e centra la vittoria in un finale thrilling
Carica commenti