Aaron Telitz sorprende e conquista la vittoria in Gara 1 a St Pete

condivisioni
commenti
Aaron Telitz sorprende e conquista la vittoria in Gara 1 a St Pete
Di:
Tradotto da: Marco Di Marco

Il rookie del Belardi Auto Racing domina la prima gara stagionale dopo essere scattato dalla pole position e transita sotto la bandiera a scacchi con 11 secondi di vantaggio su Herta, autore di una grande rimonta, ed Alberico.

Colton Herta, Andretti Steinbrenner Racing
Neil Alberico, Carlin
Polesitter Aaron Telitz, Belardi Auto Racing
Kyle Kaiser, Juncos Racing
Shelby Blackstock, Belardi Auto Racing
Nicolas Dapero, Juncos Racing
Nico Jamin, Andretti Autosport
Matheus Leist, Carlin

Dopo aver centrato una incredibile pole position, Aaron Telitz è riuscito a cogliere anche il successo nella prima gara in Indy Lights.

Scattato perfettamente, Telitz non ha utilizzato il push-to-pass e si è così visto affiancare da Juan Piedrahita alla Curva 1. Proprio alla prima curva si è verificato un testacoda con protagonista Dalton Kellett, ma Telitz non ha avuto alcuna conseguenza ed ha subito ripreso il comando seguito dalle due Carlin di Matheus Leist e Neil Alberico .

Le posizioni tra i due compagni di team sono cambiate al sesto giro quando Alberico ha colto la seconda posizione mentre alle sue spalle Shelby Blackstock saliva in quarta seguito da Colton Herta abile a superare Kyle Kaiser.

Tra Herta e Blackstock la lotta è iniziata al giro numero tredici con il primo bravo a superare il rivale ma costretto successivamente a perdere la posizione per poi tentare nuovamente con successo la manovra sei giri dopo.

Problemi di freni hanno poi viziato la gara di Blackstock, superato da Kaiser al giro 22 ma bravissimo nel riconquistare la posizione cinque giri dopo.

Colton Herta è stato anch'egli protagonista di un intenso duello con Alberico che l'ha visto tentare un primo assalto quando al termine della gara mancavano 9 giri, per poi riprovare con successo quattro tornate dopo grazie all'ausilio del push-to-pass.

Sotto la bandiera a scacchi è così transitato indisturbato Telitz grazie ad un margine di ben 11 secondi su Herta, Alberico e Blackstock, mentre la quinta posizione è stata colta da Pato O’Ward davanti a Kaiser, Nico Jamin, Zachary Claman de Melo e Nicolas Dapero.

 

Colton Herta centra un grande pole per Gara 2 a St Pete

Articolo precedente

Colton Herta centra un grande pole per Gara 2 a St Pete

Prossimo Articolo

Colton Herta vince gara 2 a St. Petersburg davanti ad Urrutia

Colton Herta vince gara 2 a St. Petersburg davanti ad Urrutia
Carica commenti