Will Power rischia di saltare la gara di St. Petersburg

L'australiano, vittima di uno stato influenzale, ha ceduto la propria vettura ad Oriol Servia per il warm up. Il team Penske deciderà a breve chi tra i due piloti scenderà in pista per la gara.

Will Power potrebbe essere costretto a saltare la gara inaugurale della stagione a St. Petersburg. L'australiano, autore della pole position, ha saltato il warm up a causa di uno stato influenzale ed ha lasciato la propria monoposto ad Oriol Servia.

Power non si è lasciato abbattare dall'influenza nel corso della sessione di qualifiche ed è riuscito a stabilire il nuovo record del circuito girando in 1'00''2450. Dopo aver conquistato la pole, il pilota del team Penske ha dichiarato di essere già debilitato a causa dello stato influenzale, ma di aver ugualmente deciso di scendere in pista per disputare la sessione, anche se al termine della stessa le sue condizioni sono peggiorate.

Al posto dell'australiano, il team Penske ha schierato Oriol Servia sulla vettura numero 12 per disputare il warm up. Una decisione ufficiale circa la presenza o meno di Power in gara è attesa nelle prossime ore.

 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Evento St. Pete
Circuito St. Petersburg Street Course
Piloti Will Power
Team Team Penske
Articolo di tipo Ultime notizie