Will Power guida la doppietta Penske in Gara 2 a Detroit

Strepitosa doppietta Penske dettata dall'ottima strategia ai box. Will Power ha colto la vittoria numero 26 della carriera nella IndyCar, davanti al compagno di squadra Simon Pagenaud e a Ryan Hunter-Reay (Team Andretti).

Fine settimana trionfale per il team Penske nella categoria a ruote scoperte della IndyCar. La scuderia americana ha infatti colto una splendida doppietta nella seconda manche di gara sul tracciato di Detroit, in Michigan, dopo un'ottima strategia che ha consentito a Will Power e a Simon Pagenaud di chiudere la corsa davanti a tutti.

Il momento più importante della corsa per ci che riguarda la lotta per la vittoria è avvenuto a 17 giri dalla fine, con Power che ha passato proprio Pagenaud, salendo al quinto posto. Poi tutti i piloti che lo hanno preceduto sono rientrati per un pit stop supplementare e i due del team Penske hanno avuto via libera.

Per Will Power si tratta della 26esima vittoria in IndyCar, ma è la prima dall'ultimo successo ottenuto a Indianapolis lo scorso anno. Dopo le due Dallara motorizzate Chevrolet ecco Ryan Hunter-Reay, primo pilota a volante di una DW12 motorizzata Honda (Team Andretti). Il pilota statunitense ha provato a mettere sotto pressione Pagenaud negli ultimi giri della corsa, ma si è dovuto accontentare dell'ultimo gradino del podio.

Ottima rimonta invece per Josef Newgarden, il quale è partito dal 17esimo posto in griglia per poi terminare la corsa proprio ai piedi del podio, in quarta posizione, dopo averla strappata al primo pilota del team Ganassi: Scott Dixon. Sesta posizione finale per Conor Daly, del team Dale Coyne Racing.

Kanaan ha centrato il settimo tempo, davanti al vincitore di Gara 1 Sébastien Bourdais, il quale ha anche centrato il giro più veloce della gara. Giornata disastrosa per Helio Castroneves e Juan Pablo Montoya. Il brasiliano è stato penalizzato dalla strategia mentre si trovava in vetta alla corsa, mentre il colombiano è finito a muro a metà gara.

P.PilotaTeam (Motore)Tempo
1 AustralieWill Power http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Power_s.png Penske (C) 1:42:22,2672
2 FranciaSimon Pagenaud http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Pagenaud_s.png Penske (C) 0,9203
3 États-UnisRyan Hunter-Reay http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Hunter-Reay_s.png Andretti (H) 1,4711
4 États-UnisJosef Newgarden http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Newgarden_s.png Carpenter (C) 2,4602
5 Nouvelle-ZélandeScott Dixon http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Dixon_s.png Ganassi (C) 3,1575
6 États-UnisConor Daly http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Daly_s.png Coyne (H) 7,1263
7 BrésilTony Kanaan http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Kanaan_s.png Ganassi (C) 11,3012
8 FranciaSébastien Bourdais http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Bourdais_s.png KVSH (C) 12,9361
9 États-UnisMarco Andretti http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Andretti_s.png Andretti (H) 26,4201
10 JaponTakuma Sato http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Sato_s.png Foyt (H) 27,7105
11 États-UnisGraham Rahal http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Rahal_s.png Rahal (H) 28,0410
12 États-UnisAlexander Rossi http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Rossi_s.png Andretti-Herta (H) 28,5507
13 ColombieGabby Chaves http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Chaves_s.png Coyne (H) 29,2530
14 BrésilHelio Castroneves http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Castroneves_s.png Penske (C) 29,6631
15 ColombieCarlos Muñoz http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Munoz_s.png Andretti (H) 30,4879
16 États-UnisCharlie Kimball http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Kimball_s.png Ganassi (C) 30,6922
17 RussieMikhail Aleshin http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Aleshin_s.png Schmidt (H) +1: 10,5229
18 États-UnisSpencer Pigot http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Pigot_s.png Carpenter (C) +3 giri
19 ItalieJack Hawksworth http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Hawksworth_s.png Foyt (H) +22 giri
20 ColombieJuan Pablo Montoya http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Montoya_s.png Penske (C) +37 giri
21 CanadaJames Hinchcliffe http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Hinchcliffe_s.png Schmidt (H) +70 giri
22 ItalieMax Chilton http://www.toilef1.com/site/image/indycar/2016/07-Detroit/Chilton_s.png Ganassi (C) +70 giri
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Evento Detroit
Sub-evento Domenica, gara
Circuito The Raceway on Belle Isle
Articolo di tipo Gara