Will Power centra la pole numero 53 a Pocono ed eguaglia AJ Foyt

condivisioni
commenti
Will Power centra la pole numero 53 a Pocono ed eguaglia AJ Foyt
David Malsher
Di: David Malsher
19 ago 2018, 08:34

Il pilota del team Penske ha compiuto due giri inarrivabili ed ha eguagliato il record di pole di AJ Foyt. Delude Scott Dixon soltanto tredicesimo.

Will Power ha conquistato a Pocono la terza pole della stagione con due giri alla media di 219 mph, il primo in  219.942 mph ed il secondo in 219.080 ed avrà così la possibilità di conquistare il terzo successo di fila a Pocono.

Pietro Fittipaldi è stato il primo a scendere in pista ma è stato presto scavalcato in classifica da Zach Veach, già il più rapido nelle Libere, con una media di 217 mph nei due giri realizzati.

E' stato poi Takuma Sato ad issarsi in vetta alla classifica, ma il secondo giro del giapponese è stato di 1 mph più lento del primo.

Identico scena si è ripetuta anche per Simon Pagenaud, ma il francese ha girato su medie ben più elevate, 218 mph, ed ha così scritto il suo nome in cima alla classifica. Successivamente è toccato a Robert Wickens scavalcare Zach Veach, mentre poco dopo è toccato a Ryan Hunter-Reay mostrare tutto il suo talento e sopravanzare Pagenaud nonostante nessuno dei suoi due giri abbia superato la barriera dei 218 mph.

Will Power ha inflitto un colpo decisivo nella sessione quando è riuscito a girare ben 1,7 mph più veloce di Ryan Hunter-Reay, mentre alle sue spalle Josef Newgarden ha conquistato il secondo crono.

Alexander Rossi è stato il migliore dei piloti del team Andretti Autosport centrando il terzo tempo, mentre la delusione di giornata è arrivata da Scott Dixon. Il pilota del Chip Ganassi Racing non è riuscito a fare meglio del tredicesimo tempo.

Pos. # Pilota Tempo Gap Interval
1 12 Australia Will Power 1'22.0006    
2 1 United States Josef Newgarden 1'22.2663 0.2657 0.2657
3 27 United States Alexander Rossi 1'22.2827 0.2821 0.0164
4 28 United States Ryan Hunter-Reay 1'22.6422 0.6416 0.3595
5 22 France Simon Pagenaud 1'22.6564 0.6558 0.0142
6 6 Canada Robert Wickens 1'22.7160 0.7154 0.0596
7 26 United States Zach Veach 1'22.7257 0.7251 0.0097
8 18 France Sébastien Bourdais 1'22.8363 0.8357 0.1106
9 5 Canada James Hinchcliffe 1'22.9460 0.9454 0.1097
10 30 Japan Takuma Sato 1'23.0017 1.0011 0.0557
11 98 United States Marco Andretti 1'23.0804 1.0798 0.0787
12 10 United Arab Emirates Ed Jones 1'23.1227 1.1221 0.0423
13 9 New Zealand Scott Dixon 1'23.1754 1.1748 0.0527
14 14 Brazil Tony Kanaan 1'23.2071 1.2065 0.0317
15 20 United States Ed Carpenter 1'23.3236 1.3230 0.1165
16 21 United States Spencer Pigot 1'23.6521 1.6515 0.3285
17 19 Brazil Pietro Fittipaldi 1'23.9804 1.9798 0.3283
18 15 United States Graham Rahal 1'24.0240 2.0234 0.0436
19 23 United States Charlie Kimball 1'24.9382 2.9376 0.9142
20 4 Brazil Matheus Leist 1'25.0277 3.0271 0.0895
21 59 United Kingdom Max Chilton 1'25.8782 3.8776 0.8505
22 88 United States Conor Daly 1'26.1445 4.1439 0.2663
Prossimo articolo IndyCar
Santino Ferrucci torna in IndyCar col Dale Coyne Racing per le ultime due gare stagionali

Articolo precedente

Santino Ferrucci torna in IndyCar col Dale Coyne Racing per le ultime due gare stagionali

Prossimo Articolo

Terrificante incidente di Robert Wickens a Pocono. Il pilota è stato trasportato in ospedale

Terrificante incidente di Robert Wickens a Pocono. Il pilota è stato trasportato in ospedale
Carica commenti

Su questo articolo

Serie IndyCar
Piloti Will Power
Team Team Penske
Autore David Malsher
Tipo di articolo Qualifiche