Video, quando Donald Trump fu il passeggero di “Piedone”

Il miliardario newyorchese, eletto il 9 novembre alla presidenza degli USA, si fece scorrazzare nel febbraio 2012 per le vie di New York da Mario Andretti per lanciare una puntata di “The Celebrity Apprentice”...

Video, quando Donald Trump fu il passeggero di “Piedone”
Donald Trump pilota della Pace Car alla 100esima 500 Miglia di Indianapolis
Donald Trump pilota della Pace Car alla 100esima 500 Miglia di Indianapolis
Donald Trump pilota della Pace Car alla 100esima 500 Miglia di Indianapolis
Donald Trump pilota della Pace Car alla 100esima 500 Miglia di Indianapolis

Pochi lo hanno ricordato in questi giorni di grande fervore politico, ma il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America, il 45esimo nella storia del Paese, non è stato immune da alcuni veri e propri camei o apparizioni nel mondo dell’automobilismo sportivo, ovviamente a stelle e strisce. 

 

Un episodio non notissimo ai più e risalente al febbraio del 2012 vide infatti coinvolto Donald Trump in uno spot di presentazione di una puntata di “The Celebrity Apprentice”, la versione riservata ai VIP del programma televisivo da lui condotto per ben quattordici stagioni sugli schermi del network della NBC, prima di cedere il testimone nel 2015 all’ex attore e politico austriaco Arnold Schwarzenegger.

In seguito importato in Italia da Flavio Briatore, il famoso reality mostra in un singolare e divertente teaser il magnate della Fifth Avenue farsi scorrazzare per strada, fra classici taxi di colore giallo, ingorghi, curve e le vie perimetrali di Central Park, da una biposto IndyCar pilotata da una vera e propria leggenda del motorsport, Mario Andretti, al quale riserva al termine del viaggio una generosa sequenza di “Wow!”. 

Nella giornata di giovedì 10 novembre, all'indomani della fine della campagna elettorale, “Piedone” ha ricordato l'episodio di quattro anni prima, manifestando scherzosamente la propria disponibilità ad accompagnare Donald Trump sino a Washington con la propria "due posti"... 

 

Nel 2011, il futuro inquilino della Casa Bianca era già stato incaricato di guidare la Pace Car, una Chevrolet Camaro Convertible, alla partenza della centesima edizione della 500 Miglia di Indianapolis... 

 

condivisioni
commenti
Hildebrand torna a tempo pieno in Indycar con la Ed Carpenter Racing

Articolo precedente

Hildebrand torna a tempo pieno in Indycar con la Ed Carpenter Racing

Prossimo Articolo

La IndyCar studia un parabrezza per proteggere la testa dei piloti

La IndyCar studia un parabrezza per proteggere la testa dei piloti
Carica commenti