Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
IndyCar Detroit

Ufficiale: sarà Gutierrez a prendere il posto di Bourdais a Detroit

Il team Dale Coyne Racing ha deciso di sostituire il francese, infortunatosi nelle Qualifiche della 500 Miglia di Indianapolis, con il messicano ex pilota di F.1 per la gara in Michigan.

Esteban Gutierrez, Techeetah
Esteban Gutierrez, Techeetah
Sébastien Bourdais, Dale Coyne Racing Honda
Sébastien Bourdais, Dale Coyne Racing Honda
Sébastien Bourdais, Dale Coyne Racing Honda
Esteban Gutierrez, Techeetah
Esteban Gutierrez, Techeetah

In seguito all'assenza di Sébastien Bourdais, che si protrarrà sino al termine della stagione IndyCar, il team Dale Coyne Racing ha ufficializzato il nome del pilota che prenderà il posto del francese nel prossimo appuntamento del campionato 2017.

A Detroit, in Michigan, al volante della DW12 motorizzata Honda e riconoscibile dal numero 18 ci sarà Esteban Gutierrez. Il pilota messicano farà così il suo debutto assoluto in IndyCar il prossimo fine settimana. Ricordiamo inoltre che l'appuntamento di Detroit prevede due manche di gara e non la singola manche che chiude quasi tutti i fine settimana.

"Sono davvero grato a Dale Coyne Racing per l'opportunità che mi ha dato, perché correrò in un team molto competitivo", ha affermato Gutierrez poco dopo l'ufficialità del suo ingaggio. "Quando Coyne mi ha chiamato non ho avuto alcun dubbio su cosa rispondere. Questa è una grande opportunità per me".

"Il mio obiettivo sarà imparare il più in fretta che posso. La IndyCar è una serie davvero competitiva per quanto riguarda i piloti, ma mi sento pronto per questa nuova sfida".

Queste invece le parole di Dale Coyne, che ha voluto puntare forte sul messicano ex Sauber e Haas F1: "Io penso che andrà bene su una monoposto IndyCar nonostante debba imparare e non vediamo l'ora di vedere come andrà in questo fine settimana di gara a Detroit".

Al momento Gutierrez diviene titolare della monoposto numero 18, ma solo per la gara di Detroit. Per i prossimi appuntamenti Coyne ha fatto sapere a Motorsport.com di avere altri nomi sul suo taccuino. Stiamo parlando di Davison e Oriol Servia.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Fernando Alonso ha vinto il Rookie of the Year della Indy 500 2017
Prossimo Articolo Rahal approfitta della penalità a Castroneves e centra la pole a Detroit

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia