Scott Dixon batte il plotone Penske e trionfa a Road America

condivisioni
commenti
Scott Dixon batte il plotone Penske e trionfa a Road America
Di:

Il pilota del team Ganassi Racing ha gestito in maniera perfetta le ripartenze e ha beffato sia Josef Newgarden che il poleman Helio Castroneves.

Ryan Hunter-Reay, Andretti Autosport Honda
Conor Daly, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet
Charlie Kimball, Chip Ganassi Racing Honda
Will Power, Team Penske Chevrolet
Ryan Hunter-Reay, Andretti Autosport Honda
Carlos Munoz, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet
James Hinchcliffe, Schmidt Peterson Motorsports Honda
Will Power, Team Penske Chevrolet

La gara della IndyCar a Road America sembrava dover essere palcoscenico di un dominio annunciato del team Penske, capace di piazzare le sue quattro monoposto nelle prime due file dello schieramento nelle Qualifiche del sabato. Ma Scott Dixon ha avuto piani diversi.

Il pilota del team Ganassi ha infatti sbaragliato la concorrenza andando a centrare una grande vittoria battendo Josef newgarden dopo aver sfruttato al meglio una delle prime ripartenze della corsa. Dopo aver passato il pilota Penske, Dixon ha avuto la forza per mantenersi in vetta alla classifica e chiudere davanti a tutti tagliando per primo il traguardo.

Per Helio Castroneves, invece, una grande delusione nonostante abbia chiuso al terzo posto. Il brasiliano, autore sabato della 50esima pole in carriera in IndyCar, ha lottato per tutto il corso della gara con Newgarden, ma né lui, né il compagno di squadra è riuscito a contenere il recupero di Scott Dixon anche a causa di un errato pit stop che lo ha costretto a fare fuel saving nella parte finale della corsa.

Grazie a questo successo Scott Dixon ha aumentato il suo vantaggio nei confronti degli avversari. Ora il pilota di Ganassi Racing ha un vantaggio di 34 lunghezze sul primo degli inseguitori.

Dietro allo scatenato Dixon si è piazzato l'intero plotone Penske. Come detto, al secondo e al terzo posto si sono classificati Josef Newgarden ed Helio Castroneves. Simon Pagenaud si è dovuto accontentare della prima posizione ai piedi del podio, mentre Will Power, secondo in graduatoria nelle Qualifiche, non è andato oltre il quinto posto.

Charlie Kimball ha portato la seconda Dallara-Honda del team Ganassi in sesta piazza, staccato però di oltre 14 secondi. Settimo Ed Jones (Dale Coyne Racing), mentre il suo compagno di squadra Esteban Gutierrez non è andato oltre il 17esimo posto. Graham Rahal ha chiuso ottavo, Max Chilton e Mikhail Aleshin hanno completato la Top 10.

Cla #PilotaGiriTempoGapDistaccoMphPitsRitiratoPunti
1   9 new_zealand Scott Dixon  55 1:47'18.9870     123.431 3   53
2   2 united_states Josef Newgarden  55 1:47'19.5649 0.5779 0.5779 123.420 3   41
3   3 brazil Helio Castroneves  55 1:47'23.1788 4.1918 3.6139 123.351 3   37
4   1 france Simon Pagenaud  55 1:47'23.9591 4.9721 0.7803 123.336 3   32
5   12 australia Will Power  55 1:47'24.7097 5.7227 0.7506 123.322 3   30
6   83 united_kingdom Charlie Kimball  55 1:47'33.7048 14.7178 8.9951 123.150 3   29
7   19 united_arab_emirates Ed Jones  55 1:47'40.6208 21.6338 6.9160 123.018 3   26
8   15 united_states Graham Rahal  55 1:47'41.2143 22.2273 0.5935 123.007 4   24
9   8 united_kingdom Max Chilton  55 1:47'42.2946 23.3076 1.0803 122.986 3   22
10   7 russia Mikhail Aleshin  55 1:47'43.3456 24.3586 1.0510 122.966 4   20
11   14 colombia Carlos Munoz  55 1:47'45.1272 26.1402 1.7816 122.932 4   19
12   20 united_states Spencer Pigot  55 1:47'52.4853 33.4983 7.3581 122.792 5   18
13   98 united_states Alexander Rossi  55 1:47'57.1240 38.1370 4.6387 122.704 4   17
14   28 united_states Ryan Hunter-Reay  55 1:47'58.8303 39.8433 1.7063 122.672 3   16
15   4 united_states Conor Daly  55 1:48'02.1858 43.1988 3.3555 122.609 4   15
16   21 united_states J.R. Hildebrand  55 1:48'35.4909 1'16.5039 33.3051 121.982 4   14
17   18 mexico Esteban Gutiérrez  55 1:48'47.4504 1'28.4634 11.9595 121.758 5   13
18   27 united_states Marco Andretti  54 1:47'58.1252 1 giro 1 giro 120.455 5   12
19   26 japan Takuma Satō  54 1:48'10.1663 1 giro 12.0411 120.231 4   11
20   5 canada James Hinchcliffe  53 1:47'58.7846 2 giri 1 giro 118.212 5   10
21   10 brazil Tony Kanaan  44 1:22'42.6181 11 giri 9 giri 128.121 4 Accident 9
Laps LedPilota
1 - 12 brazil Helio Castroneves 
13 - 14 united_states Josef Newgarden 
15 - 19 brazil Helio Castroneves 
20 - 30 united_states Josef Newgarden 
31 - 42 new_zealand Scott Dixon 
43 united_kingdom Charlie Kimball 
44 - 55 new_zealand Scott Dixon 
Castroneves centra a Road America la pole numero 50 della carriera

Articolo precedente

Castroneves centra a Road America la pole numero 50 della carriera

Prossimo Articolo

Will Power batte Hildebrand ed è in pole all'Iowa Speedway

Will Power batte Hildebrand ed è in pole all'Iowa Speedway
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IndyCar
Evento Road America
Sotto-evento Domenica, gara
Location Road America
Autore Giacomo Rauli