Formula 1
07 ago
Prossimo evento tra
15 Ore
:
56 Minuti
:
35 Secondi
MotoGP
06 ago
Evento in corso . . .
WRC
04 set
Prossimo evento tra
28 giorni
18 set
Prossimo evento tra
42 giorni
WSBK
31 lug
Canceled
09 ago
SSP300 Gara 2 in
3 giorni
Formula E
G
ePrix di Berlino II
06 ago
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
6 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
Prossimo evento tra
15 Ore
:
56 Minuti
:
35 Secondi
11 set
Prossimo evento tra
35 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
28 giorni

Sato centra la pole per Gara 2 e regala l'intera prima fila al team Andretti

condivisioni
commenti
Sato centra la pole per Gara 2 e regala l'intera prima fila al team Andretti
Di:
Tradotto da: Marco Di Marco
4 giu 2017, 17:08

Il vincitore della 500 Miglia di Indianapolis si impone nel secondo gruppo e conquista il miglior tempo davanti a Ryan Hunter Reay. Una uscita di pista di Munoz nei primi minuti penalizza i piloti del primo gruppo.

Graham Rahal, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda festeggia la vittoria
Graham Rahal, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda festeggia la vittoria in pista
Graham Rahal, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda attraversa il traguardo sotto la bandiera a scacc
Takuma Sato, Andretti Autosport Honda
Graham Rahal, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda
Takuma Sato, Andretti Autosport Honda
Ryan Hunter-Reay, Andretti Autosport Honda
Graham Rahal, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda
Alexander Rossi, Herta - Andretti Autosport Honda

La sessione di Qualifiche del primo gruppo è stata compromessa dall'uscita di pista di Carlos Munoz andato a muro in Curva 2. Questo inconveniente ha consentito ai piloti di avere a disposizione solamente un tentativo.

Maggiore fortuna hanno avuto i driver del secondo gruppo con Takuma Sato autore del migliore crono con il record del tracciato in 1'13''6732 precedendo Ryan Hunter Reay, mentre il terzo riferimento è stato fatto segnare da Graham Rahal che ancora una volta prenderà il via davanti ad Helio Castroneves.

Ripete la stessa performance di ieri James Hinchcliffe che aprirà la terza fila con il quinto tempo davanti a Mikhail Aleshin, mentre la quarta fila è interamente marchiata dalla bandiera neo zelandese con Will Power settimo davanti a Scott Dixon.

Il team Andretti può festeggiare la presenza della terza vettura in top ten grazie al nono crono ottenuto da Marco Andretti davanti a Conor Daly, mentre rimane fuori dai primi dieci Simon Pagenaud costretto a scattare con l'undicesimo tempo.

Pos.#PilotaTeamTempoGap
1 26 japan Takuma Sato  Andretti Autosport 1'13.6732  
2 28 united_states Ryan Hunter-Reay  Andretti Autosport 1'15.2833 1.6101
3 15 united_states Graham Rahal  Rahal Letterman Lanigan Racing 1'13.8105 0.1373
4 3 brazil Helio Castroneves  Team Penske 1'15.5279 1.8547
5 5 canada James Hinchcliffe  Schmidt Peterson Motorsports 1'13.8264 0.1532
6 7 russia Mikhail Aleshin  Schmidt Peterson Motorsports 1'16.0371 2.3639
7 12 australia Will Power  Team Penske 1'13.9449 0.2717
8 9 new_zealand Scott Dixon  Chip Ganassi Racing 1'16.1727 2.4995
9 27 united_states Marco Andretti  Andretti Autosport 1'14.0339 0.3607
10 4 united_states Conor Daly  A. J. Foyt Enterprises 1'16.1732 2.5000
11 1 france Simon Pagenaud  Team Penske 1'14.0765 0.4033
12 83 united_states Charlie Kimball  Chip Ganassi Racing 1'16.1800 2.5068
13 2 united_states Josef Newgarden  Team Penske 1'14.1814 0.5082
14 98 united_states Alexander Rossi  Andretti Autosport 1'16.2884 2.6152
15 10 brazil Tony Kanaan  Chip Ganassi Racing 1'14.3287 0.6555
16 8 united_kingdom Max Chilton  Chip Ganassi Racing 1'16.5150 2.8418
17 19 united_arab_emirates Ed Jones  Dale Coyne Racing 1'14.7786 1.1054
18 21 united_states J.R. Hildebrand  Ed Carpenter Racing 1'18.6272 4.9540
19 18 mexico Esteban Gutierrez  Dale Coyne Racing 1'15.0055 1.3323
20 16 spain Oriol Servia  Rahal Letterman Lanigan Racing 1'21.4485 7.7753
21 20 united_states Spencer Pigot  Ed Carpenter Racing 1'15.8491 2.1759
22 14 colombia Carlos Munoz  A. J. Foyt Enterprises no time

Graham Rahal conquista un successo mai messo in discussione a Detroit

Articolo precedente

Graham Rahal conquista un successo mai messo in discussione a Detroit

Prossimo Articolo

Graham Rahal centra una clamorosa doppietta a Detroit

Graham Rahal centra una clamorosa doppietta a Detroit
Carica commenti