Pagenaud centra la pole a Sonoma nel poker Penske. Power solo 4°

condivisioni
commenti
Pagenaud centra la pole a Sonoma nel poker Penske. Power solo 4°
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
18 set 2016, 07:26

Simon Pagenaud centra la pole a Sonoma, ultima gara della stagione, e fa un altro passo verso il titolo. Will Power, l'altro contendente, è solo quarto. Strepitoso poker in Qualifica delle vetture Penske.

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet
Il polesitter Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet festeggia
Helio Castroneves, Team Penske Chevrolet firma autografi
Will Power, Team Penske Chevrolet
Graham Rahal, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda
Helio Castroneves, Team Penske Chevrolet
Scott Dixon, Chip Ganassi Racing Chevrolet
Helio Castroneves, Team Penske Chevrolet

Simon Pagenaud ha scelto la Qualifica migliore dell'anno per centrare la settima pole position della stagione, ovvero l'ultima gara del campionato 2016.

A Sonoma Pagenaud scatterà davanti a tutti dopo aver sfruttato al massimo l'ultimo set di gomme Soft (banda rossa sulle spalle) e aver battuto Helio Castroneves. Con questo risultato, Juan Pablo Montoya è scivolato in seconda fila - terza piazza per lui - che dovrà condividere con Will Power.

Questo schieramento indica due cose. La prima, quella più facile da notare, è che Penske ha centrato un poker clamoroso, dominando a proprio piacimento le prime due file dello schieramento. La seconda, invece, è legata al campionato, che vede Pagenaud e Power in lotta per il titolo.

Il duello fratricida è iniziato e, almeno per il momento, sorride al francese. Nella gara che andrà in scena oggi, e che, al suo termine, incoronerà il nuovo campione IndyCar, i due si daranno battaglia per centrare un titolo rimasto alla portata solo dei due driver Penske.

Il primo pilota dietro alle quattro Dallara-Chevrolet della Penske è Graham Rahal (Rahal), che ha così portato nella Top Five la prima monoposto motorizzata Honda. Accanto a lui scatterà Ryan Hunter-Reay, primo pilota del team Andretti.

Scott Dixon è il primo alfiere del team Ganassi e si trova in settima posizione, accanti alla Dallara-Honda messa in pista dal team Andretti-Herta e affidata al vincitore della 500 Miglia di Indianapolis 2016: Alexander Rossi.

La quinta fila, dunque anche la Top 10, è completata da Sébastien Bourdais (KVSH) e da Josef Newgarden (Carpenter). Appena 13esimo Tony Kanaan (Ganassi Racing), dietro al compagno di squadra Charlie Kimball, 12esimo.

Cla#PilotaGiriTempoGapDistaccoMph
1 22  Simon Pagenaud  3 1'16.2565     112.594
2 3  Helio Castroneves  2 1'16.4134 0.1569 0.1569 112.362
3 2  Juan Pablo Montoya  3 1'16.5400 0.2835 0.1266 112.177
4 12  Will Power  3 1'16.6659 0.4094 0.1259 111.992
5 15  Graham Rahal  3 1'16.7149 0.4584 0.0490 111.921
6 28  Ryan Hunter-Reay  3 1'16.9132 0.6567 0.1983

111.632

Prossimo articolo IndyCar
Il campionato IndyCar in esclusiva su Sky Sport HD fino al 2018

Articolo precedente

Il campionato IndyCar in esclusiva su Sky Sport HD fino al 2018

Prossimo Articolo

Video live: inizia la Indy 500 di Alonso con le prime prove libere

Video live: inizia la Indy 500 di Alonso con le prime prove libere
Carica commenti

Su questo articolo

Serie IndyCar
Evento Sonoma
Sotto-evento Sabato, qualifiche
Location Sonoma Raceway
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Qualifiche