Newgarden guida la tripletta Penske nelle qualifiche in Texas

condivisioni
commenti
Newgarden guida la tripletta Penske nelle qualifiche in Texas
David Malsher
Di: David Malsher
09 giu 2018, 07:31

Josef Newgarden ha firmato la sua seconda pole stagionale in Indycar, guidando una tripletta della Penske al Texas Motor Speedway, approfittando anche di un errore del compagno di squadra Will Power.

Charlie Kimball, Carlin Chevrolet
Sébastien Bourdais, Dale Coyne Racing con Vasser-Sullivan Honda
Scott Dixon, Chip Ganassi Racing Honda
Josef Newgarden, Team Penske Chevrolet
Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet
Will Power, Team Penske Chevrolet

Newgarden ha messo insieme due giri a 220,444 e 220,782 miglia orarie, diventando l'unico capace di infrangere la barriera dei 47 secondi in entrambi i passaggi, mettendo insieme quindi una media complessiva di 220,613 miglia orarie.

Alle sue spalle si è piazzato il compagno di squadra Simon Pagenaud, che continua a sfiodare la pole position su tutti gli ovali (è partito secondo anche a Phoenix ed Indianapolis). La sua media è stata di 0,3 miglia orarie più lenta di quella di Newgarden.

Peccato per Will Power, che stava realizzando delle performance addirittura migliori rispetto a quelle del poleman, ma poi è arrivato a toccare il limitatore e per questo ha accusato un leggero calo di potenza che lo ha relegato al terzo posto in griglia.

A completare la top 5 ci sono i primi due piloti motorizzati Honda, che sono Robert Wickens (Schmidt Peterson Motorsports) e Sebastien Bourdais (Dale Coyne Racing), con il canadese che però è distanziato di ben un miglio orario di media nei confronti di Newgarden.

Interessante il sesto posto ottenuto da Tony Kanaan per i colori della AJ Foyt Racing, perché il veterano brasiliano è riuscito a mettersi dietro i colleghi di diverse squadre blasonate: A seguirlo nell'ordine ci sono infatti Scott Dixon (Ganassi Racing), Alexander Rossi (Andretti Autosport) e Takuma Sato (Rahal Letterman Lanigan).

Soalemente dodicesimo il poleman dello scorso anno Charlie Kimball, ma ci sta visto che la sua squadra, la Carlin, sta ancora accumulando esperienza. Molto più attardato il compagno di squadra Max Chilton, che ha pagato un giro di lancio troppo lento.

Cla # Pilota Tempo Gap Mph
1 1 United States Josef Newgarden 46.9964   220.613
2 22 France Simon Pagenaud 47.0607 0.0643 220.311
3 12 Australia Will Power 47.0857 0.0893 220.194
4 6 Canada Robert Wickens 47.2214 0.2250 219.561
5 18 France Sébastien Bourdais 47.2772 0.2808 219.302
6 14 Brazil Tony Kanaan 47.3085 0.3121 219.157
7 9 New Zealand Scott Dixon 47.3182 0.3218 219.112
8 27 United States Alexander Rossi 47.3654 0.3690 218.894
9 30 Japan Takuma Satō 47.4339 0.4375 218.578
10 28 United States Ryan Hunter-Reay 47.4394 0.4430 218.553
11 98 United States Marco Andretti 47.4659 0.4695 218.430
12 23 United States Charlie Kimball 47.5281 0.5317 218.145
13 10 United Arab Emirates Ed Jones 47.5335 0.5371 218.120
14 20 United States Ed Carpenter 47.5471 0.5507 218.057
15 5 Canada James Hinchcliffe 47.6492 0.6528 217.590
16 26 United States Zach Veach 47.6749 0.6785 217.473
17 88 Colombia Gabby Chaves 47.7460 0.7496 217.149
18 21 United States Spencer Pigot 47.8020 0.8056 216.895
19 4 Brazil Matheus Leist 47.8654 0.8690 216.607
20 15 United States Graham Rahal 47.9796 0.9832 216.092
21 19 Canada Zachary DeMelo 48.0416 1.0452 215.813
22 59 United Kingdom Max Chilton 48.3865 1.3901 214.275
Prossimo Articolo
Hunter-Reay rompe il digiuno e trionfa a Detroit davanti a Power

Articolo precedente

Hunter-Reay rompe il digiuno e trionfa a Detroit davanti a Power

Prossimo Articolo

Scott Dixon vince al Texas Speedway e si porta in testa al campionato

Scott Dixon vince al Texas Speedway e si porta in testa al campionato
Carica commenti

Su questo articolo

Serie IndyCar
Evento Texas
Location Texas Motor Speedway
Piloti Josef Newgarden
Team Team Penske
Autore David Malsher
Tipo di articolo Qualifiche