La Lotus svilupperà la sua aerodinamica nel 2012

La Lotus svilupperà la sua aerodinamica nel 2012

La conferma l'ha data il direttore Motorsport Claudio Berro ad Autosport

Il nuovo regolamento della Indycar ha aperto alla possibilità per i costruttori di realizzare dei pacchetti aerodinamici da applicare ai telai realizzati dalla Dallara. La prima casa ad ammettere l'interesse per questa possibilità è stata la Lotus, che ha già confermato la sua volontà di realizzare una sua veste aerodinamica a partire dal 2012. La conferma è stata data direttamente da Claudio Berro, direttore Motorsport del marchio, che ad Autosport ha detto: "Abbiamo in programma di fare la nostra bodykit in proprio. Si tratta di una naturale evoluzione del nostro coinvolgimento nella Indycar". Anche se le monoposto sono ancora tutte Dallara-Honda, la Lotus infatti ha già iniziato a prendere parte attivamente alla serie, colorando la vettura della KV affidata a Takuma Sato.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag aste, personaggi famosi