Tony Kanaan rinnova con Ganassi per il 2016

Il veterano brasiliano, prossimo ai 41 anni, va incontro alla sua terza stagione con la squadra di patron Chip

Passano gli anni, ma Tony Kanaan non sembra perdere minimamente la sua voglia di correre. Nonostante si appresti a spegnere ben 41 candeline il prossimo dicembre, il veterano brasiliano ha rinnovato per un'altra stagione il suo impegno in Indycar, prolungando il suo rapporto con la Ganassi Racing.

La squadra di patron Chip ha annunciato oggi l'accordo con il campione 2004, che però ha lasciato il segno anche recentemente nella serie, imponendosi nell'edizione 2013 della 500 Miglia di Indianapolis. Oltre alla conferma per una terza stagione di Tony, è stata ufficializzata poi anche la rinnovata partnership con lo sponsor NTT Data Chip.

"E' grandioso poter difendere ancora i colori della NTT DATA Chip Ganassi Racing. La stagione 2015 è stata un po' come essere sulle montagne russe per me, perché ho ottenuto diversi risultati importanti, ma poi ho chiuso fuori dalla top five. Il fatto che Scott Dixon abbia vinto il titolo ha portato sensazioni positive all'interno della squadra, sulle quali speriamo di poter andare a raccogliere altri successi nel 2016" ha detto Kanaan, arrivato in Ganassi Racing per prendere il posto del ritirato Dario Franchitti.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Tony Kanaan
Team Chip Ganassi Racing
Articolo di tipo Ultime notizie