Scheckter rientra con la Conquest a Chicagoland

Scheckter rientra con la Conquest a Chicagoland

Il 29enne sudafricano andrà a prendere il posto dell'italiano Francesco Dracone

Continuano i cambi di casacca in vista della gara del Chicagoland Speedway di Indycar. In casa Conquest ci sarà l'arrivo del figlio d'arte Thomas Scheckter, che andrà a rilevare l'italiano Francesco Dracone, arrivato al capolinea dopo le due apparizioni a Mid-Ohio e Sonoma. Per il 29enne sudafricano la Conquest rappresenterà l'ottava squadra della sua carriera nella serie. Una carriera che vanta ben 113 presenze dal 2002 ad oggi. "Sono felice di entrare a far parte della Conquest. Ne avevo parlato spesso con Eric Bachelart ed ora che si è presentata l'occasione l'abbiamo colta al volo. Inoltre sono contento che questa opportunità sia arrivata al Chicagoland Speedway, una pista che mi piace. Lo scorso anno ho comandato la gara per qualche giro, facendo anche il giro veloce, quindi non vedo l'ora di scendere in pista" ha commentato Scheckter.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Tomas Scheckter
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni, produzione